Coppa Italia: il Milan piega ai supplementari un Genoa combattivo

Coppa Italia: il Milan piega ai supplementari un Genoa combattivo
LaPresse SPORT

Il Milan ora spinge alla ricerca del pari.

Il Milan però non riesce a sfondare e chiude in svantaggio il primo tempo.

Il Genoa però è deciso a vendere cara la pelle e si difende con ordine.

Il Genoa però prende le misure e rallenta il gioco

Daniel Maldini esordisce in Coppa Italia contro il Genoa, come accadde al padre, Paolo, a Marassi.

(LaPresse)

Su altre testate

Nei termpi regolamentari, Ostigard porta in vantaggio i rossoblù, il pari arriva nella ripresa con Giroud. Il Milan, ai supplementari, supera il Genoa con il punteggio di tre reti a una. (Tuttosport)

Il Genoa per tutto il primo tempo e parte del secondo preme ma MagicMike non cede più Bravo in varie situazioni su Portanova e company. (La Gazzetta dello Sport)

Dopo 20 minuti si accascia a terra dolorante e lascia il campo in favore di Florenzi. Va vicino a realizzare il primo gol da professionista. (Radio Rossonera)

L'apertura della Gazzetta sul Milan: "Il ruggito di Leao"

2- Milan (11) e Genoa (9) sono le due squadre che sono andate più volte ai supplementari in Coppa Italia dal 2011/2012 in avanti. (Pianeta Milan)

«Sicuramente c’è stato un cambiamento nel gioco, può darsi si tenga conto anche di questo. Poi credo che la prestazione di oggi dia conforto, ho visto una squadra abbastanza sicura nel gioco, cosa che in passato non era» (Pianetagenoa1893.net)

La squadra di Pioli fatica con il Genoa, poi entra il portoghese e condanna il grande ex della sfida Andriy Shevchenko. In rete anche Olivier Giroud e Alexis Saelemaekers (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr