ORA DI PUNTA/ Quella sconcertante motivazione della condanna di Bossetti per l’uccisione di Yara

di ENNIO SIMEONE – Sono state depositate le motivazioni con le quali la Corte d’assise di Bergamo ha condannato all’ergastolo Massimo Bossetti per l’omicidio della tredicenne Yara Gambirasio. Si tratta di un testo sconcertante, nel quale all’imputato viene attribuito un “animo malvagio”, giudizio costruito su... Fonte: altroquotidiano.it altroquotidiano.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....