Transizione energetica, Marchesini (Confindustria): per quest'anno si prevede costo pari a 37 mld

Transizione energetica, Marchesini (Confindustria): per quest'anno si prevede costo pari a 37 mld
PPN - Prima Pagina News ECONOMIA

Occorre sicuramente che i ministeri competenti aprano un tavolo a cui auspichiamo di essere convocati per dare il nostro contributo perché ci sono una serie di interventi che possono essere messi in campo.

Il mondo della ceramica, della carta e il siderurgico stanno fermando gli impianti o producendo a ritmi molto ridotti.

"Lo shock energetico è un problema per tutte le filiere, il rischio che corriamo, oltre al blocco della produzione che sta già avvenendo in alcuni settori, è che le aziende spostino altrove la produzione. (PPN - Prima Pagina News)

Se ne è parlato anche su altri media

SPY CONFINDUSTRIA/ La saga di Highlander in scena a Napoli. Confindustria “Costo energia per imprese di 37 miliardi”. Confindustria lancia l’allarme a poco tempo dall’inizio del nuovo anno: “Il costo dell’energia per le imprese nel 2019 è stato di 8 miliardi, nel 2021 di 20 miliardi e la previsione per il 2022 è di 37 miliardi”. (Il Sussidiario.net)

I calcoli effettuati dall’Ufficio studi hanno ipotizzato, per l’anno in corso, un consumo complessivo di energia elettrica delle imprese pari a quello registrato nel 2019 (anno preCovid). Subito dopo si pone il Veneto con un extra costo pari a 3,9 miliardi di euro, l’Emilia Romagna con 3,5 miliardi ed il Piemonte con 2,9 miliardi di euro. (serramentinews)

Se preferisci puoi anche acquistare i SiderCrediti un modo semplice e diretto per navigare tutto il sito quando ne hai bisogno. Benvenuto nel mondo siderweb. Login. Inserisci qui le tue credenziali di accesso:. (Siderweb)

Energia, Confindustria: costo per le imprese sarà di 37 miliardi nel 2022

Per sette giorni puoi navigare liberamente e sperimentare tutte le opportunità del sito. Benvenuto nel mondo siderweb. Login. Inserisci qui le tue credenziali di accesso:. . Username Password Ricordami Login Password dimenticata? (Siderweb)

ANCORA IN REVERSE FLOW IL GASDOTTO YAMAL-EUROPE. Ricorda invece Oilprice.com che il gas sul gasdotto Yamal-Europa attraverso la Bielorussia verso Polonia e Germania scorre ancora al contrario in direzione dalla Germania alla Polonia. (Energia Oltre)

Occorre sicuramente che i ministeri competenti aprano un tavolo a cui auspichiamo di essere convocati per dare il nostro contributo perchè ci sono una serie di interventi che possono essere messi in campo". (Teleborsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr