Pil, per Confindustria si avrà un forte rimbalzo nel terzo trimestre - ItaliaOggi.it

Pil, per Confindustria si avrà un forte rimbalzo nel terzo trimestre - ItaliaOggi.it
Italia Oggi ECONOMIA

Secondo Confindustria, si confermano le previsioni di un rimbalzo del pil nel terzo trimestre.

Nella Congiuntura flash del Centro studi di Confindustria si legge che nel 2° trimestre si avra' un piccolo segno positivo del Pil, dopo la lieve contrazione nel 1° (-0,4%).

I consumi, continua il CsC, sono stati fiacchi nel 1° trimestre, ma ci sono migliori prospettive per il 2* e 3* trimestre, grazie alle riaperture programmate che preludono a un rimbalzo. (Italia Oggi)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Lavoro e informazione. Questo venerdì la società ha pubblicato i dati sulla disoccupazione pre-occupazione per l’inflazione di marzo e aprile. A marzo, il tasso di occupazione era del 56,6%, in aumento dello 0,1% rispetto ai 34.000 posti di lavoro di febbraio. (Flamina&dintorni)

Il dato è migliore delle attese degli analisti che avevano previsto un Pil stagnante. Ancora debole invece l’economia spagnola, dove il Pil segna nel primo trimestre dell’anno una contrazione dello 0,5% rispetto ai tre mesi prima, dopo che nel quarto trimestre del 2020 era rimasto invariato (0%) (Finanzaonline.com)

Lo scenario prevalente è quello di un forte rimbalzo che si avrà nel terzo trimestre per via delle vaccinazioni È in questo contesto sociale che l’Istat rende noti i dati sul Pil. (Il Sussidiario.net)

Nel primo trimestre Pil -1,4% su base annua Qui News toscanamedia

Frena la caduta del Pil nel primo trimestre, dopo il crollo del 6,6% messo a segno negli ultimi tre mesi del 2020. Risale intanto l’inflazione, che ad aprile, secondo le prime stime, registra un aumento dello 0,4% su base mensile e dell’1,1% su base annua da +0,8% di marzo. (Corriere della Sera)

(ITALPRESS) (ITALPRESS) – Nel primo trimestre del 2021 l’Istat stima che il prodotto interno lordo (Pil) sia diminuito dello 0,4% rispetto al trimestre precedente e dell’1,4% su base annua. (Toscana Media News)

In Germania Pil in calo dell’1,7% su trimestre precedente. . Più consistente il calo del prodotto interno lordo in Germania, dove il Pil è diminuito nel primo trimestre del 2021 dell'1,7% rispetto al trimestre precedente 1' di lettura. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr