“Siamo stati squadra a tutto tondo”

“Siamo stati squadra a tutto tondo”
Cesena FC SPORT

“Quando due squadre provano a giocare - esordisce - vengono partite più aperte e spettacolari: lo dimostrano anche gli scontri della passata stagione.

Detto questo, la strada è lunga e la cosa importante è che la squadra continui ad avere questo atteggiamento senza abbassare mai la tensione”

Ora diventa importante recuperare chi è fuori e dare più minutaggio possibile in modo da mettere tutti in pista. (Cesena FC)

Se ne è parlato anche su altri media

Nel presentare la sfida di domani con l’Ancona William Viali è partito da quelle della scorsa stagione quando l’avversario si chiamava “solo” Matelica. L'importanza della partita non può che alzare il livello di entusiasmo e adrenalina”. (Cesena FC)

Il motivo è semplice: riguarda un gemellaggio tra le tifoserie. L'ultima volta in cui la tifoseria azzurra e quella dell'Ancora si unirono, fu in occasione di una partita di campionato di cinque anni fa nell'allora San Paolo: successe in Curva A (AreaNapoli.it)

Eppure non è un Ancona arrendevole, anzi il grosso della spinta è proprio dei marchigiani. Sereni controlla a calamita e lancia la corsa di Rolfini, Mulé in qualche modo lo limita e la conclusione è sull'esterno rete (San Marino Rtv)

Cesena calcio, diretta televisiva su Raisport per la prossima trasferta dei bianconeri

“La squadra ha fatto una settimana di lavoro ottima - ha rivelato il tecnico -. Dovrò fare scelte legate sia alla condizione attuale e sia all'esigenza di rimettere tutti in pista visti i prossimi impegni del calendario” (Cesena FC)

Ora diventa importante recuperare chi è fuori e dare più minutaggio possibile in modo da mettere tutti in pista. "Sono ormai tre-quattro gare che la squadra dimostra di crescere - ha proseguito - siamo stati molto equilibrati e nel secondo tempo ho visto un atteggiamento da squadra matura. (CesenaToday)

Dopo la prima vittoria la Manuzzi contro l'Ancona-Matelica il Cesena è lanciatissimo in classifica (i bianconeri sono secondi dopo la Reggiana). Dopo la prima vittoria la Manuzzi contro l'Ancona-Matelica il Cesena è lanciatissimo in classifica (i bianconeri sono secondi dopo la Reggiana). (CesenaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr