CNH Industrial ferma alcuni impianti: la crisi chip colpisce l'azienda

CNH Industrial ferma alcuni impianti: la crisi chip colpisce l'azienda
Money.it ECONOMIA

CNH chiude alcuni impianti: cosa aspettarsi?

Le azioni CNH Industrial viaggiano in territorio negativo e scambiano a 13,95 euro con un calo dello 0,82% alle ore 12.09 sul listino milanese.

Alle ore 11.59 circa le azioni CNH sono in perdita dello 0,82%.

Azioni CNH in rosso a Milano: il titolo è in perdita da inizio seduta in seguito a un importante comunicato sulla produzione industriale del gruppo. (Money.it)

Ne parlano anche altre fonti

Ars. (RADIOCOR) 14-10-21 08:02:47 (0089)NEWS 3 NNNN E' quanto si legge in una nota diffusa ieri in tarda serata, in cui si sottolinea che la societa' "rivede costantemente i propri piani di produzione per rispondere a questo contesto altamente volatile e programma di chiudere gli impianti interessati per non piu' di otto giorni lavorativi nel mese di ottobre". (Il Sole 24 ORE)

Cnh Industrial ha fatto sapere che "rivede costantemente i propri piani di produzione per rispondere a questo contesto altamente volatile e programma di chiudere gli impianti interessati per non piu' di otto giorni lavorativi nel mese di ottobre. (Notizie - MSN Italia)

Ogni lunedì la redazione di siderweb realizza il siderweb TG, il telegiornale della siderurgia che ti aggiorna sulle più importanti notizie della settimana Se non sei abbonato e vuoi continuare a leggere la notizia che ti ha portato fin qui, attiva la prova gratuita. (Siderweb)

Carenza di chip, Cnh I. chiuderà temporaneamente diversi suoi stabilimenti - ItaliaOggi.it

L'onda lunga della crisi dei semiconduttori colpisce meno di 5 mila addetti che staranno a casa per un massimo di otto giorni. E aggiunge nella nota ufficiale che annuncia gli stop produttivi obbligati che "l'azienda rimane costantemente impegnata a ottimizzare le operazioni produttive al fine di rispondere alla continua forte domanda e servire al meglio i propri concessionari e clienti". (Notizie - MSN Italia)

Lo stop sarà di otto giorni. CNH Industrial ha annunciato che chiuderà temporaneamente diversi dei propri siti produttivi di macchine agricole, veicoli commerciali e sistemi di propulsione in Europa, in conseguenza delle interruzioni alla catena di fornitura e alla carenza di componenti chiave, in particolar modo semiconduttori. (https://vadoetornoweb.com/)

Cnh Industrial ha fatto sapere che "rivede costantemente i propri piani di produzione per rispondere a questo contesto altamente volatile e programma di chiudere gli impianti interessati per non piu' di otto giorni lavorativi nel mese di ottobre. (Italia Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr