Inter, Zhang torna in Cina: la missione restano i 100 milioni

Inter, Zhang torna in Cina: la missione restano i 100 milioni
TUTTO mercato WEB SPORT

Riferimenti stabili, che aiuteranno la delicata fase di decollo del nuovo progetto tecnico

Inter, Zhang torna in Cina: la missione restano i 100 milioni. vedi letture. Dopo un mese e mezzo rivoluzionario per il destino a breve e medio termine dell’Inter, Steven Zhang è pronto a fare ritorno in Cina.

L’obiettivo è fissato ed eloquente: raggiungere la quota 100 milioni di euro con un segno più entro il 30 di giugno. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altre fonti

Intanto, i tifosi hanno dovuto digerire l’addio di Antonio Conte, che in due anni ha portato i nerazzurri a vincere lo scudetto. Il 6 giugno del 2016 Massimo Moratti vendeva l’Inter a Suning e con questa cessione finiva un’era importante per il club nerazzurro. (Corriere della Sera)

Caicedo vice Lukaku?“. Il centrocampista ex Cagliari e l’attaccante albiceleste guadagnano 2,5 milioni di euro all’anno; se il primo ha un accordo in essere che scadrà nel 2024, l’Inter deve darsi una mossa sul secondo. (SpazioInter)

Inter, il piano di Zhang: Hakimi via entro 10 giorni. Il piano di Zhang, così lo definisce La Gazzetta dello Sport, parte da una cessione eccellente. (TUTTO mercato WEB)

Zhang: "Zero offerte per l'acquisto dell'Inter. Conte? Serve ridurre i costi, lui aveva idee diverse"

Inter, Zhang: "Spero che i tifosi ricorderanno lo Scudetto vinto in un periodo così complicato". vedi letture. Nel corso dell'intervista concessa a Sky Sport, il presidente dell'Inter Steven Zhang ha mandato un messaggio ai tifosi nerazzurri: "Spero che i tifosi ricorderanno lo Scudetto per il periodo così complicato in cui l'abbiamo vinto, e anche perché è arrivato dopo tanti anni. (TUTTO mercato WEB)

Storia diversa invece per Alexis Sanchez, che dovrebbe infine arrivare ad un accordo per la spalmatura del suo contratto, mentre Joao Mario invece è ai saluti Tra di questi troviamo Vidal, che guadagna ben 6,5 milioni di euro all’anno, e che ad oggi vorrebbe rimanere, e Nainggolan, che però il Cagliari vorrebbe acquisire gratis. (DirettaGoal)

I nostri differenti punti di vista sulla situazione hanno portato alla separazione. Ma ora il conto portato dalla pandemia è tale che non possiamo non rivedere la situazione cercando dei risparmi che riportino a un prossimo equilibrio di bilancio. (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr