Eclisse parziale di sole visibile a Ravenna

Eclisse parziale di sole visibile a Ravenna
Altri dettagli:
ravennanotizie.it SCIENZA E TECNOLOGIA

L’ultima eclisse totale osservata da Ravenna risale al 1961 e la prossima che toccherà altre zone d’Italia sarà nel 2081.

In altre zone del mondo ci sono fino a 3 eclissi totali in 3 anni, mentre per Ravenna, ogni eclisse parziale di Sole che possiamo osservare è un evento.

E’ una piccola eclissi parziale ma la prossima sarà solo nel 2026

L’eclissi di oggi, 10 giugno, è visibile come anulare in zone polari o quasi, come il nord Canada e la Jacuzia in Siberia, notoriamente poco abitate. (ravennanotizie.it)

Su altre fonti

Il fenomeno potrà comunque essere seguito anche in streaming online: alle 11 inizierà la diretta YouTube dell’Unione Astrofili Italiani Scopriamo dove e a che ora l’eclissi solare di oggi, 10 giugno, potrà essere osservata in Italia: ecco cosa sapere. (Ck12 Giornale)

Nel caso dell'eclissi di Sole anulare il disco lunare non riesce a coprire del tutto il Sole lasciando liberi i margini della stella e dando vita allo spettacolare anello di fuoco. Ma anche in alcune parti d’Italia sarà possibile ammirare, in parte, l’ eclissi solare anulare . (Tuttosport)

Questa del 10 giugno avviene nel momento in cui il nostro satellite si trova nei pressi del punto di distanza massima dalla Terra (apogeo). Cos’è un’eclissi anulare di Sole e quando avverrà di nuovo. approfondimento. (Sky Tg24 )

Eclissi di sole anulare, il fenomeno (parziale) visibile anche in alcune regioni italiane del centro-Nord:…

Non ci troveremo infatti nella fase di apogeo, poiché questa avverrà due giorni prima, l'8 giugno. Ma nemmeno tutte le regioni ne saranno interessate, infatti, solamente il centro-nord (indicativamente fino alla Toscana) sperimenterà l'oscuramento parziale. (HDblog)

A renderlo noto, attraverso un post sulla propria pagina Facebook, è Target Turismo Cremona che, ancora una volta, sottolinea l’unicità e il valore del Torrazzo cremonese (Cremonaoggi)

Per l’occasione, la pagina Facebook e YouTube di divulgazione Nuovi Mondi – Astronomia e Scienza, ha organizzato una live. Il fenomeno, invece, sarà parziale in Italia e visibile solo in alcune Regioni del nord Italia a partire dalle 11. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr