Cambiamenti climatici: si riscaldano i mari e aumentano vibrioni e gastroenteriti lungo le coste atlantiche dell’Europa e negli USA

Uno degli effetti dei cambiamenti climatici è l’innalzamento della temperature dei mari, che nell’Atlantico settentrionale sta provocando anche un aumento di vibrioni. Contestualmente, negli ultimi decenni si è registrato un forte incremento di malattie causate dalla presenza nell’ambiente di questi batteri... Fonte: Il Fatto Alimentare Il Fatto Alimentare
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....