Quattro regioni italiane in giallo. Ecco cosa dice la nuova mappa dell'Ecdc sul contagio da Covid - Info Data

Il Sole 24 ORE ESTERI

Non verranno peraltro pubblicati contributi in qualsiasi modo diffamatori, razzisti, ingiuriosi, osceni, lesivi della privacy di terzi e delle norme del diritto d'autore, messaggi commerciali o promozionali, propaganda politica.

Le regole della Community. Il Sole 24 ORE incoraggia i lettori al dibattito ed al libero scambio di opinioni sugli argomenti oggetto di discussione nei nostri articoli.

Finalità del trattamento dei dati personali. (Il Sole 24 ORE)

Se ne è parlato anche su altre testate

La Germania è tutta verde, come la Svezia (tranne Stoccolma, gialla), la Norvegia, gran parte della Finlandia (due regioni a sud sono gialle), mentre la Danimarca è tutta gialla, con Copenaghen in rosso. (Today.it)

Lazio, Veneto e Isole in giallo nella nuova mappa Covid. Lazio, Veneto, Sicilia e Sardegna in giallo, come buona parte della Francia e del Belgio. L'Ecdc ha appena pubblicato le mappe aggiornate sull'incidenza del contagio da Covid, con i numeri di casi per abitante - che aumentano in tutta Europa -. (triestecafe.it)

Focolaio giovanile feltrino. Sono attualmente rimasti positivi solo 2 giovani collegabili al focolaio giovanile feltrino di fine giugno D'altronde ieri erano 819 i positivi in Veneto, due giorni prima erano 600 e il giorno precedente 457. (il Dolomiti)

L'Ulss1 Dolomiti spiega che ''negli ultimi giorni sono emerse numerose positività riscontrate in persone con sintomatologia in rientro dall’estero o da vacanze in località turistiche prevalentemente balneari''. (il Dolomiti)

L’Ecdc ha pubblicato mappe aggiornate sull’incidenza del contagio da Covid, con i numeri di casi per abitante, che aumentano in tutta Europa. Quelli più alti, in rosso scuro sulla mappa, sono in diverse regioni dell’Olanda e della Spagna, a Cipro e in alcune isole greche. (AbruzzoLive)

1 Minuto di Lettura. Venerdì 23 Luglio 2021, 10:30. . . . (Teleborsa) - Nelle mappe aggiornate del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc), Lazio, Veneto, Sicilia e Sardegna si trovano in zona gialla, come buona parte della Francia e del Belgio. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr