Auto, in Italia immatricolazioni in calo del 19,5% a luglio anche rispetto al 2020

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

Fa peggio il marchio Volkswagen che perde il 26,9% nel mese e recupera il 26% rispetto al periodo gennaio-luglio del 2020

Fiat e Peugeot perdono rispettivamente il 16 e il 17% nel mese, mentre il recupero sul 2020 si assesta tra il 40 e il 30%.

In Italia sono state registrate 110.282 immatricolazioni, il livello più basso dell’anno come fa notare l’Unrae, in calo non soltanto sul dato del 2019, anno pre-Covid (-28,1%) ma anche, per la prima volta da inizio anno, rispetto a luglio 2020, in particolare del 19,5%. (Il Sole 24 ORE)

Su altri media

Se non altro in questi giorni vi è stata l’approvazione in Parlamento del rifinanziamento degli incentivi per la rottamazione. La diminuzione rispetto alle 136.768 immatricolazioni di luglio 2020, che ancora non beneficiava nemmeno degli incentivi della Legge Rilancio, è del 19,4%; mentre rispetto alle 153.331 unità di luglio 2019 il calo è del 28,1%. (Il Fatto Quotidiano)

La diminuzione rispetto alle 136.768 immatricolazioni di luglio dello scorso anno è stata del 19,4%, un vero e proprio crollo considerando che a luglio 2020 ancora non erano entrati in vigore gli incentivi della Legge Rilancio. (FormulaPassion.it)

I trasferimenti di proprietà sono stati invece 313.150 a fronte di 273.622 passaggi registrati a luglio 2020, con un aumento di più del 14%. I SUV hanno una quota di mercato pari al 48,5% nel mese di luglio, in calo del 14,8%, e rappresentano il 45,7% del mercato nel cumulato, che cresce del 44,3%. (ciociariaoggi.it)

Dall’inizio dell’anno si sono perse, in Italia, circa 250 mila auto, sommate alle 500 mila del 2020. (Corriere della Sera)

I dati relativi a Citroen parlano di 3.411 immatricolazioni e 48.591 nel cumulato; per Renault sono 5.460 le immatricolazioni, 47.509 nel cumulato Il noleggio a breve termine segna un +50% a luglio con 5.397 nel mese di luglio, rimanendo però pesantemente negativo nel dato cumulato: 59.009 (-52,9%). (La Gazzetta dello Sport)

Stellantis ha immatricolato a luglio 39.779 auto, il 20,3% in meno rispetto alle 49.884 di un anno prima. Nei sette mesi il gruppo ha venduto 390.897 auto, il 39,4% in più rispetto alle 280.368 dello stesso periodo del 2021 (AGI - Agenzia Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr