Lagarde (Bce): lo scudo anti-spread consentirà il rialzo dei tassi

Notizie - MSN Italia ECONOMIA

"Il mantenimento della trasmissione della politica monetaria in tutta l'Eurozona consentirà di aumentare i tassi nella misura necessaria", ha detto Lagarde.

"In questo senso non c'è alcuna opposizione tra il lancio di un nuovo strumento e l'adozione dell'orientamento necessario per stabilizzare l'inflazione al nostro obiettivo.

Milano Finanza Lagarde (Bce): lo scudo anti-spread consentirà il rialzo dei tassi. (Notizie - MSN Italia)

Su altri media

Misure per preservare la trasmissione possono essere usate a qualunque livello dei tassi di interesse finché sono disegnate per non interferire con la linea di politica monetaria”.Lagarde ha rilevato che se in passato avuto senso collegare strumenti come tassi di interesse e acquisti di titoli, “ora che l’alta inflazione è la sfida principale ci sono argomenti nel tornare a separare gli strumenti di policy”. (Agenzia askanews)

"Ma attenzione, il costo della vita è in gran parte legato alla scarsità di offerta Un dato rilevante è quello atteso venerdì ovvero l'inflazione a giugno nell'Unione Europea: attesa pari all'8,4%, circa 4 volte il target della Bce. (Milano Finanza)

-Per evitare i rischi di frammentazione che bloccherebbero la trasmissione delle scelte di politica monetaria la Bce ha deciso "di accelerare il completamento della progettazione di un nuovo strumento": uno 'scudo anti-spread' che "dovrà essere efficace e proporzionato" ma anche "prevedere sufficienti garanzie per mantenere lo slancio degli Stati membri verso sane politiche di bilancio". (La Sicilia)

(LaPresse) – “Faremo in modo che sia preservata l’ordinata trasmissione della nostra politica in tutta la zona euro. Affronteremo ogni ostacolo che possa rappresentare una minaccia al nostro mandato di stabilità dei prezzi”. (LAPRESSE)

Prezzo del petrolio in risalita, in calo lo. Le Borse europee iniziano la giornata in positivo, dopo la giornata di ieri caratterizzata dall’incertezza. INFLAZIONE E BANCHE CENTRALI. L’attenzione degli investitori resta sempre sull’inflazione e sulle mosse delle banche centrali per limitarne la crescita (Investing.com Italia)

Il contratto consegna Agosto sul Brent sale dell'1,7% a 117,05 dollari al barile e quello sul Wti dell'1,72% a 111,45 dollari. Il prezzo del gas ad Amsterdam e' in lieve calo: -0,5% a 128,75 euro al megawattora i future Luglio (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr