Coronavirus, ecco l’indice Rt della tua regione. Valle d’Aosta sopra l’1

Il Sole 24 ORE Il Sole 24 ORE (Salute)

Valle d’Aosta sopra l’1 Non è una pagella, ma uno strumento dinamico che ci aiuta a capire cosa succede.

Per la Val d’Aosta si tratta di una oscillazione momentanea.

L’indice Rt più basso si registra in Calabria, con lo 0,17: la scorsa settimana era a 0,34.

Su altri giornali

L'istituto superiore «ha sottolineato l'efficacia messa in campo dalla Regione Lombardia». Con 19028 tamponi eseguiti in Lombardia, in un giorno ci sono stati 293 nuovi positivi al Coronavirus. (Il Mattino)

In alcune Regioni il numero di casi è ancora elevato denotando una situazione complessa ma in fase di controllo. Le Regioni con un’incidenza considerata ancora alta sono Lombardia, Liguria, Piemonte, Molise e Provincia autonoma di Trento. (Zoom24.it)

Lo ha detto in collegamento con Pomeriggio Cinque su Canale 5 il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana. Lo ha detto l'assessore di Regione Lombardia al Welfare, Giulio Gallera, nella consueta diretta streaming per fare il punto sull'andamento dell'epidemia. (Il Messaggero)

In Lombardia c'è un decremento giornaliero dei casi, aumentano gli asintomatici individuati, e le terapie intensive sono sotto il livello di soglia. «Guai però - avverte il presidente - ad abbassare la guardia e a pensare che il virus sia stato sconfitto. (Leggo.it)

Così il governatore Attilio Fontana esprime "soddisfazione" per il report dell'Iss secondo cui l'indice Rt della Lombardia è pari a 0,51, in discesa rispetto allo 0,62 dell'ultima rilevazione. - MILANO, 22 MAG - "Un primo passo avanti verso la tanto auspicata 'nuova normalità' e un premio alla volontà dei lombardi, cui va il mio ringraziamento, che hanno rispettato le regole". (ansa.it)

I dati sono stati forniti dalla Regione Lombardia. Qui lo strumento che consente di controllare il numero di casi positivi Comune per Comune, qui il bollettino nazionale. (Living)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr