Lancio di sassi sulla A1 tra Lodi e Casalpusterlengo

Adnkronos INTERNO

Ha tirato il freno a mano del treno alta velocità Reggio Calabria-Milano e dopo essere sceso ha iniziato a percorrere la strada che costeggia l'autostrada A1 all'altezza di Casalpusterlengo e a lanciare sassi contro le auto colpendo una trentina di veicoli , tre le persone rimaste ferite, fortunatamente in modo non serio.

L'autore del gesto, un 22enne in stato di alterazione, è stato fermato con il taser da alcuni poliziotti della questura di Lodi e portato via sotto scorta in ambulanza. (Adnkronos)

Se ne è parlato anche su altri media

E’ stato necessario bloccare la circolazione dei mezzi: ciò ha causato 5 km di coda in direzione Bologna Immobilizzato con il taser , è stato portato via sotto scorta in ambulanza. (la VOCE del TRENTINO)

Ha fermato il treno con il freno d'emergenza e poi, sceso dal convoglio, ha iniziato a tirare sassi alle auto che percorrevano l'autostrada A1, colpendo 30 vetture e ferendo tre persone, tra cui la deputata leghista Claudia Gobbato. (ilmattino.it)

Un uomo stava viaggiando su un treno dell'Alta Velocità in direzione di Milano, quando ha bloccato il mezzo attivando il freno di emergenza. Sceso dal treno, ha iniziato a lanciare sassi sulle auto lungo l'autostrada che corre parallela ai binari. (Repubblica TV)

Da quel momento ha iniziato a lanciare sassi contro le auto sulla strada. Un ragazzo di 22 anni è stato fermato dalla Polizia mentre lanciava sassi sulle auto in transito lungo l’autostrada A1, Lodi-Casalpusterlengo, questa mattina 12 agosto. (Il Quotidiano Italiano - Nazionale)

L'uomo, in stato di alterazione evidente, è stato fermato dalle forze dell'ordine. Lancio di sassi sull'autostrada A1 fra Lodi e Casalpusterlengo: colpite diverse auto. (leggo.it)

Conseguenze non gravi, per fortuna, per la parlamentare del Carroccio, Claudia Gobbato, portata al pronto soccorso di Lodi per accertamenti a un occhio Il 22enne egiziano autore del folle gesto è piantonato in ospedale. (Corriere Milano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr