Coronavirus, 13.708 nuovi contagi e 627 morti. L’incidenza crolla al 4% e calano i ricoverati

Coronavirus, 13.708 nuovi contagi e 627 morti. L’incidenza crolla al 4% e calano i ricoverati
Il Fatto Quotidiano INTERNO

Seguono il Piemonte (1.464), la Campania (1.358), la Puglia (1.255), il Veneto (1.111) e il Lazio (1.081).

La pressione sugli ospedali fa invece segnare un minimo di arresto, con 21 ricoverati con sintomi in meno rispetto a martedì e 60 posti in terapia intensiva liberi in più.

La regione continua a comunicare l’incremento maggiore è la Lombardia, con 2.569 nuovi positivi.

Nelle ultime 24 ore sono stati 13.708 i nuovi casi di infezione da Sars-Cov-2 rintracciati in Italia a fronte di 339.939 tamponi processati, compresi 170.767 test antigenici rapidi. (Il Fatto Quotidiano)

Su altre fonti

627 i morti di oggi (ieri erano stati 421). Coronavirus in Italia, il bollettino di mercoledì 7 aprile del Ministero della Salute: i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 13.708 su 339.939 tamponi (ieri erano stati 7.767 su 112.962 tamponi). (leggo.it)

Dai 1.215 tamponi rapidi antigenici notificati martedì 6 aprile all’Azienda sanitaria sono emersi invece 65 nuovi casi positivi. Nel dettaglio, 1.092 tamponi molecolari hanno individuato 38 nuovi casi positivi e confermato 68 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. (TrentoToday)

In Campania invece i nuovi casi di contagio sono 1.358 su 6505 tamponi molecolari. Covid in provincia di Salerno: il bollettino dei casi del 7 aprile. Di seguito i nuovi casi di Covid registrati in provincia di Salerno nelle ultime ore:. (L'Occhio di Salerno)

Coronavirus, il bollettino del 7 aprile

(ITALPRESS) – Tornano a crescere i casi di coronavirus in Italia. I ricoverati con sintomi sono 29.316 (-21), più significativo il calo nelle terapie intensive, dove complessivamente si trovano 3.683 (-60) con 276 nuovi ingressi. (ciociariaoggi.it)

(LaPresse) – “La violenza armata in questo Paese è epidemica”. Milano, 8 apr. (LaPresse)

Intanto, per il mese in corso nessuna regione dovrebbe tornare in zona gialla per una decisione del Governo. L’Italia affronta la terza ondata di Coronavirus tra le varianti e la campagna di vaccinazione: il bollettino del 7 aprile nel dettaglio. (Vesuvius.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr