Valentina Ferragni rivela i risultati delle analisi: "Era un tumore maligno della pelle"

Valentina Ferragni rivela i risultati delle analisi: Era un tumore maligno della pelle
Today CULTURA E SPETTACOLO

L’influencer ha spiegato così di avere un tumore della pelle, molto raro nelle persone di giovane età come lei che ha solo 28 anni e pertanto difficilmente diagnosticabile.

In tanti se lo stanno domandando dopo i riflettori accesi da Valentina Ferragni.

Valentina Ferragni contro gli hater. L’esito delle analisi, ma non solo: attraverso le storie Instagram, Valentina Ferragni ha anche voluto mandare un messaggio preciso a quanti in questi giorni l’hanno accusata di essersi inventata tutto per farsi pubblicità, augurandole addirittura la morte. (Today)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Valentina Ferragni: “Ho un tumore maligno della pelle” e critica gli hater Valentina Ferragni ha un tumore maligno alla pelle, come ha spiegato lei stessa su Instagram raccontando l’operazione e rispondendo agli hater che dubitavano. (Gossip Fanpage)

Il tutto attraverso il proprio account Instagram. Di Chiara Ferragni, ormai, sappiamo davvero tutto. Valentina Ferragni ha fatto un annuncio che ha lasciato tutti senza parole. (il Democratico)

Milano - Solo dodici giorni fa si era sottoposta a un piccolo intervento chirurgico per rimuovere quello che sembrava una cisti. Oggi Valentina Ferragni, la sorella più giovane delle Ferragni, 28 anni, fa sapere tramite Instagram ai suoi followers che purtroppo la biopsia ha rivelato che quello che i medici le avevano tolto era qualcosa di ben più grave: un carcinoma basocellulare. (Il Giorno)

Valentina Ferragni, intervento d’urgenza per la sorella di Chiara | È Tumore maligno

Ho 28 anni e questo cancro è raro su persone della mia età, fortunatamente l’ho preso in tempo». Dopo le analisi, purtroppo, è arrivato il temuto responso: si trattava di un tumore maligno della pelle. (Leggo.it)

La sorella della influencer si era accorta che non andava via e si trasformava nel tempo. Non era una cisti, ma bensì un tumore maligno della pelle, infatti la sorella della influencer ha dichiarato che non si trattava di una cisti, ma bensì di un carcinoma basocellulare, ovvero un tumore maligno localizzato in un’area specifica. (Ck12 Giornale)

Quella che inizialmente fu spacciata per una semplice cisti in realtà è un tumore maligno, più precisamente un carcinoma basocellulare. È molto difficile infatti diagnosticare un carcinoma basocellulare ad una giovane ragazza di appena 28 anni, purtroppo però questa è la realtà dei fatti. (LettoQuotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr