Intesa: 9 azioni da comprare nel secondo semestre con il Ftse Mib oltre 25.000

Milano Finanza ECONOMIA

Le stelle sembrano allineate per la svolta finale, secondo Giampaolo Trasi, Head of Equity & Credit Research di Intesa Sanpaolo, che cita il potente stimolo fiscale, la posizione monetaria accomodante e i consumatori pronti a liberare la loro domanda repressa accumulata da tempo.

"Vediamo anche possibili vantaggi derivanti da alcuni strumenti di investimento: Pir, Eltif, alternative Pir e misure relative al Recovery Fund

Quattro volte l'indice Ftse Mib ha cercato di superare la soglia critica di 25.000 punti dal 2009 e, ogni volta, è stato duramente respinto. (Milano Finanza)

Se ne è parlato anche su altre testate

La produzione industriale negli Usa e' salita dello 0,8% a livello mensile a maggio, superando il consenso degli economisti (+0,5% m/m). Seduta cauta per il listino milanese, con il Ftse Mib che ha segnato -0,08% a 25.736 punti, sottoperformando leggermente rispetto alle principali piazze europee. (Milano Finanza)

Con un rialzo nella prima seduta dell’ottava, riparte l’attacco del Ftse Mib alla soglia dei 26 mila punti. Giornata sopra la parità anche per Atlantia (+0,1%), che ha siglato l’accordo con il consorzio guidato dalla Cdp per la cessione dell’88% di Aspi. (Yahoo Finanza)

Restano in positivo invece le altre piazze europee e soprattutto Francoforte, che guadagna quasi mezzo punto percentuale.Tra i titoli, a Piazza Affari è in netta controtendenza Atlantia, con un +4,86% dopo la presentazione al mercato delle linee guida finanziarie per le sue attività dopo la cessione del controllo di Autostrade per l'Italia a Cassa depositi e prestiti. (Rai News)

Sul Ftse Mib la performance migliore è registrata dalle azioni Inwit (+2,02%): la società ha annunciato di aver chiuso il primo trimestre con un Ebitda in aumento del 3,5% e ricavi che hanno segnato un +3,4% Seduta di poco sopra la parità per la Borsa Italiana oggi in attesa del responso della due giorni di riunioni della Federal Reserve: sul Ftse Mib spiccano gli acquisti sulle azioni Inwit dopo la diffusione dei numeri trimestrali. (Money.it)

Tra i prossimi catalyst per il gruppo postale c’è lo stacco del saldo dividendo da 0,324 euro in agenda lunedì prossimo Il Ftse Mib segna -0,08% a 25.736 punti all’indomani dei nuovi record toccati a Wall Street da Nasdaq e S&P 500. (Finanzaonline.com)

Superiori al punto percentuale anche i rialzi di Interpump (+1%), Inwit (+1,1%), Saipem (+1,6%) e Stm (+1,03%) Il cambio euro/dollaro resta sopra quota 1,21, così come lo spread tra Btp e Bund rimane sopra i 102 punti base. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr