Sci alpino, Coppa del Mondo 2021/2022: LIVE discesa femminile Zauchensee e discesa maschile Wengen

Sci alpino, Coppa del Mondo 2021/2022: LIVE discesa femminile Zauchensee e discesa maschile Wengen
Eurosport IT SPORT

10:30 - Goggia, sono gare decisive per la sfera di cristallo. La più attesa di questo weekend a Zauchensee è sicuramente Sofia Goggia

Resta il rammarico per il brutto volo di Sofia Goggia, che stava dominando come al suo solito in discesa.

10:37 - Assente Breezy Johnson. Di certo cambierà l'ordine delle prime due rispetto alle tre discese precedenti in Coppa del Mondo 2021/2022, che hanno visto sempre vincere Sofia Goggia davanti a Breezy Johnson. (Eurosport IT)

Ne parlano anche altre testate

L’ultima uscita della Goggia in discesa risaliva al 24 gennaio 2020 quando cadde a Bansko Raggiunta dal tecnico azzurro Michael Mair, l’azzurra si è messa subito sugli sci ed è tornata al traguardo dolorante per la botta. (La Gazzetta dello Sport)

Una discesa da brividi, una discesa che ferma la striscia di successi (7 consecutivi nelle gare di specialità disputate prima e dopo l'infortunio di Garmisch) di Sofia Goggia, che finisce nelle reti quando stava per andare a prendersi un'altra gemma, la sua prima ad Altenmarkt-Zauchensee. (NEVEITALIA.IT)

Si possono scrivere altri capitoli di storia, così come tenere aperta soprattutto la lotta per la classifica generale di Coppa del Mondo, e tutti questi compiti sono in mano a Sofia Goggia, sulla quale i riflettori sono chiaramente puntati per vedere se la campionessa olimpica riuscirà a firmare il poker stagionale in discesa, nell'appuntamento odierno in quel di Altenmarkt-Zauchensee. (NEVEITALIA.IT)

Brutta caduta per Sofia Goggia: ma l'azzurra sta bene

La bergamasca alza subito il braccio tranquillizzando tutti, si rialza e scende al traguardo sui propri sci. La campionessa azzurra Sofia Goggia è caduta ad alta velocità dopo una prima parte di gara perfetta, facendo gelare il sangue a tutto il mondo dello sci. (SPORTFACE.IT)

Dopo il grosso spavento, l'italiana si è rimessa gli sci e ha raggiunto il traguardo. Da dimenticare invece la giornata di Sofia Goggia, uscita di scena dopo una brutta spigolata a metà tracciato. (Ticinonline)

La bergamasca, dopo essere transitata con 41 centesimi di vantaggio nei confronti del miglior tempo, ha improvvisamente perso la traiettoria migliore, scivolando malamente verso le reti di protezione alla sua destra. (Sportal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr