Tesla, ecco la Model S Plaid. È la più veloce di sempre

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

Grazie ai sensori dell’Autopilot, la Plaid può rilevare gli ostacoli, così da evitarli nelle manovre a bassa velocità

Gli interni, infatti, sono stati riprogettati con dei nuovi sedili, una plancia ridisegnata e schermi che abbandonano l'eccessivo orientamento verticale.

Guidatore e passeggero anteriore possono sfruttare un nuovo touch screen, per il quale sono previste diverse funzioni aggiuntive rispetto al modello che va a sostituire. (Il Sole 24 ORE)

Su altre fonti

Musk, durante la presentazione, ha definito la Model S Plaid "più veloce di una Porsche e più sicura di una Volvo". E invece von Holzhausen si è limitato ad una metafora, puntualizzando che con la Plaid Tesla potrebbe infrangere alcuni record. (Automoto.it)

Di sicuro le incontrerete anche su strada, visto che saranno utilizzate sulle prossime Tesla Model S e Model X. La CEO Su, avrebbe affermato – nello specifico – quanto segue:. (Tom's Hardware Italia)

La Tesla ha consegnato le prime 25 unità dell’elettrica prestazionale Model S Plaid alimentata da 3 motori elettrici e in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 1,99 secondi. Emiliano Ragoni @EmilianoRagoni. (La Gazzetta dello Sport)

L'imprenditore sudafricano ha esibito anche una giacca di pelle dedicata all'evento, con una grafica ispirata agli sci-fi movie sulla schiena. Per salire sul palco Musk ha utilizzato uno dei primi esemplari della Model S Plaid, esibendosi in un'accelerazione da 0 a oltre 100 km/h. (Quattroruote)

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato dell’approdo dei processori AMD Ryzen e GPU RDNA 2 sulle automobili Tesla, capaci di eseguire giochi sull’enorme schermo dell’auto con performance paragonabili a PS5: finalmente Elon Musk ha mostrato Cyberpunk 2077 eseguito sulla nuova Model S Plaid. (SmartWorld)

“Per quanto ne sappiamo la Model S Plaid è la prima auto di serie che monta motori elettrici con rotore in carbonio. La ricarica è dunque più rapida rispetto a una ‘normale’ Model S. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr