Covid Valle d’Aosta, oggi 4 contagi: bollettino 19 luglio

Covid Valle d’Aosta, oggi 4 contagi: bollettino 19 luglio
GameGurus SPORT

Secondo quanto reso noto dalla Regione, non si registrano morti nelle ultime 24 ore.

I nuovi casi portano a 11.712 il totale delle persone contagiate dal covid da inizio pandemia.

I guariti sono 11.213, il totale dei casi testati sono 69.268, i decessi di persone risultate positive al Covid da inizio emergenza sono 473

Sono 4 i nuovi contagi di coronavirus in Valle d’Aosta secondo i dati del bollettino di oggi, 19 luglio. (GameGurus)

Su altri media

Al sanluchese Bruno Nirta (fratello di Giuseppe, ucciso in Spagna nel 2017), sono stati inflitti 12 anni, sette mesi e 20 giorni di carcere. In base alle indagini era uno dei vertici della locale, insieme a Marco Fabrizio Di Donato, condannato a nove anni. (Gazzetta del Sud - Edizione Calabria)

I giudici hanno condannato a 10 anni di reclusione il ristoratore Antonio Raso, a 7 anni l’ex assessora comunale di Saint-Pierre Monica Carcea e a 8 anni l’ex consigliere comunale di Aosta Nicola Prettico e il dipendente del Casinò di Saint-Vincent Alessandro Giachino. (Corriere della Calabria)

Assolto l'ex consigliere regionale Marco Sorbara, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa, perché il fatto non sussiste, e ordinata la sua liberazione dai domiciliari I giudici hanno condannato a 10 anni di reclusione il ristoratore Antonio Raso, a 7 anni l'ex assessora comunale di Saint-Pierre Monica Carcea e a 8 anni l'ex consigliere comunale di Aosta Nicola Prettico e il dipendente del Casinò di Saint-Vincent Alessandro Giachino. (La Stampa)

‘Ndrangheta in Valle d’Aosta, 11 condanne in appello a Torino

I giudici della seconda sezione penale della Corte d'appello di Torino le hanno ridotto complessivamente da 665 mila a 130 mila euro: 50 mila euro alla Regione Valle d'Aosta (assistita dall'avvocato dirigente Riccardo Jans), 40 mila euro al Comune di Saint-Pierre (avvocato Giulio Calosso), 30 mila euro al Comune di Aosta (avvocato Gianni Saracco) e 10 mila euro a Libera (avvocato Valentina Sandroni). (Il Lametino)

Ma dal Palazzo di giustizia in serata è uscito anche un grande assolto: Marco Sorbara, ex consigliere regionale dell’Union valdotaine, il maggior partito autonomista della Regione. Secondo le indagini era uno dei vertici della locale, insieme a Marco Fabrizio Di Donato, condannato a nove anni. (Il Fatto Quotidiano)

L'inchiesta Geenna, coordinata dalla Dda di Torino, è stata condotta dai carabinieri del Ros e del Reparto operativo di Aosta La sentenza dell'altro processo, con rito ordinario e per cinque imputati, è attesa nel tardo pomeriggio. (LaC news24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr