Morte Michele Merlo, genitori chiedono indagine magistrati oltre quella interna dell’Ausl: aperto fascicolo per “omicidio colposo”

Morte Michele Merlo, genitori chiedono indagine magistrati oltre quella interna dell’Ausl: aperto fascicolo per “omicidio colposo”
Vicenza Più CULTURA E SPETTACOLO

L’ipotesi è che le sue condizioni (emicrania, sangue dal naso, giramenti, placche in gola, dolori al collo) siano state sottovalutate dal pronto soccorso e dai medici a cui si era rivolto

- Pubblicità -. I genitori di Michele Merlo, come annuncia una nota della famiglia, il giovane cantante ex concorrente di Amici stroncato a soli 28 anni da un’emorragia cerebrale causata da un ictus fulminante, hanno chiesto ai magistrati di indagare sulla morte del figlio ed è stato aperto un fascicolo contro ignoti per omicidio colposo. (Vicenza Più)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Arriva anche il ricordo di un professore campano, Francesco Caracciolo, attualmente insegnante in un istituto in provincia di Vicenza, che era commissario esterno di Storia dell’Arte a Nove, quando Merlo sostenne gli esami di maturità. (L'Occhio)

Il comunicato rilasciato ieri dai familiari, ha portato sotto l’occhio del pubblico alcuni fatti che l’indagine sulla morte di Michele Merlo cercherà di chiarire. Perché i genitori richiedono l’autopsia. (INRAN)

Tempo di lettura (Quotidiano del Sud)

Michele Merlo, la Procura apre un fascicolo per omicidio colposo

La Procura ha infatti aperto un fascicolo dopo la denuncia dei genitori del cantante vicentino ex concorrente di Amici e X Factor. I genitori di Michele Merlo ringraziano tutto il personale medico. I genitori di Michele Merlo vogliono inoltre ringraziare tutto il personale medico, paramedico e i dirigenti del reparto rianimazione dell’Ospedale Maggiore di Bologna. (SuperGuidaTV)

Il post struggente di Aka7even per Michele Merlo. Poche ore fa, Aka7even ha scritto un post per la morte di Michele Merlo. Non tutti sapevano che Aka7even e Michele Merlo si conoscessero. (LettoQuotidiano)

E quanto fa sapere, in una nota, la famiglia dell’artista. Michele Merlo era ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Maggiore di Bologna dopo essere stato colpito, nella notte tra giovedì e venerdì, da un’emorragia cerebrale scatenata da una leucemia fulminante e sottoposto a un delicato intervento chirurgico (Quotidiano di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr