Le Borse Ue caute in attesa della Fed, la Cina torna ad affossare il Bitcoin

Yahoo Finanza ECONOMIA

Alle 20 (ora italiana) parlerà Jerome Powell, presidente della Fed, alla Camera, con l’intento di dissipare i timori su una stretta monetaria anticipata.

Petrolio in risalita. Le Borse europee iniziano la giornata attorno alla parità, nonostante la seduta in positivo di ieri di Wall Street.

Le Borse Ue caute in attesa della Fed, la Cina torna ad affossare il Bitcoin. Avvio debole per i listini del Vecchio Continente, dopo il balzo di Wall Street di ieri. (Yahoo Finanza)

Su altre fonti

“E’ molto, molto improbabile”che l’inflazione vada verso quelle condizioni di iper-inflazione che caratterizzarono gli anni '70 e gli inizi degli anni ’80, quando schizzò al di sopra del 10%", ha poi evidenziato Powell. (Investing.com)

Nella riunione della scorsa settimana, Powell & Co sono stati costretti ad ammettere che le pressioni inflazionistiche potrebbero confermarsi più forti del previsto. “La Fed non alzerà i tassi di interesse in via preventiva”. (Finanzaonline.com)

Piazza Affari chiude in positivo con spread a 109 punti, Wall Street e tutte le Borse europee in positivo. Lo spread a 109 punti base. (Informazione Oggi)

Borse europee poco mosse con inflazione USA record, ma questo non intacca Wall Street. Wall Street ha segnato un andamento positivo iniziato i 24 giugno. Giornata positiva anche per il settore industriale con Cnh Industrial a +1,64%, Exor a +1,33%, mentre i titoli Agnelli sono rimasti quasi fermi. (Informazione Oggi)

Le parole di Powell sull’inflazione transitoria e l’attesa per maggiori indizi economici prima di passare a una politica più restrittiva hanno rincuorato i mercati dopo la frenesia del dopo riunione Fed del 16 giugno. (Money.it)

Il Bitcoin risale dopo il giro di vite in Cina. Condividi. di Fabrizio Patti Borse tranquille in avvio, in attesa dei primi dati sull'andamento di industria e servizi a giugno, che arriveranno alle 10 con gli indici Pmi dell'Eurozona. (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr