Romania, in Serie B la società non paga e i giocatori si ribellano

Romania, in Serie B la società non paga e i giocatori si ribellano
CIP SPORT

Anche in quel caso la protesta della squadra era nei confronti della proprietà che non pagava lo stipendio ai giocatori da sei mesi.

In serie B, i giocatori del Dunărea Călărași non percepiscono lo stipendio da dicembre e hanno deciso di protestare contro la società in un modo del tutto particolare.

Gli avversari del Tigres erano rimasti fermi in segno di solidarietà per un minuto, poi hanno approfittato dello “sciopero” per segnare un facile gol

Un caso simile era successo ai giocatori del Veracruz della Serie A messicana che avevano rifiutato di giocare la partita contro il Tigres per quattro minuti e 20 secondi. (CIP)

Su altri giornali

Se Theo Hernandez è l’unico presente due volte, sono ben due i giocatori della Lazio presenti: si tratta di Lazzari e Acerbi. Affidandosi a dati elaborati dalla Lega, è stata stilata una classifica dei giocatori più veloci del nostro campionato: due sono della Lazio. (Lazio News 24)

In questa speciale graduatoria sono presenti ben due calciatori della Lazio: Lazzari al 15º posto e Acerbi al 13º La redazione di Sky Sport ha stilato la classifica dei 15 calciatori che hanno raggiunto picchi di velocità più alti in chilometri orari durante questa stagione. (La Lazio Siamo Noi)

Quest’ultimo diffidato insieme a Fares, Pereira, ma sopratutto, oltre a Luis Alberto, anche al big Milinkovic a centrocampo Luis Alberto ha sei giornate per convincere Luis Enrique a chiamarlo. (ilmessaggero.it)

Lazio, Zola: "Contro il Milan mi ha impressionato, merita rispetto"

Come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei tutto, o quasi, è nelle mani di Correa, Milinkovic, Luis Alberto e Immobile. Menzione speciale anche per il Sergente a quota 8 reti e 8 assist, a solo una lunghezza da Cuadrado che comanda la classifica. (La Lazio Siamo Noi)

Considerati alcuni scontri diretti, è ipotizzabile un obiettivo a 76-77 punti, con almeno una decina da mettere in cascina per ciascuna formazione. Hanno meno da chiedere al campionato Parma e Sassuolo, ma prima dei granata c’è il derby: sgambetto pronto (La Gazzetta dello Sport)

Al riguardo, Gianfranco Zola a Sky Sport ha dichiarato: "L'altro giorno ha fatto una partita davvero importante, devo essere sincero. La Lazio, nonostante sia al sesto posto in classifica, è ancora in corsa per entrare tra le prime quattro e conquistare un posto in Champions. (La Lazio Siamo Noi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr