Imprenditore dona 800mila euro all'ospedale Gaslini dopo che i medici hanno salvato il nipotino da un tumore

Un imprenditore di 72 anni di Verucchio, in provincia di Rimini, ha donato all'ospedale Gaslini di Genova 800 mila euro dopo che i medici del pediatrico avevano curato e salvato da un tumore al cervello il nipote che al momento della diagnosi aveva due ... Fonte: L'Huffington Post L'Huffington Post
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....