US Open, dedica speciale di Medvedev a Djokovic

US Open, dedica speciale di Medvedev a Djokovic
Sportal SPORT

13 Settembre 2021. "Per me sei il migliore di sempre". Medvedev verrà ricordato per essere stato colui che ha impedito a Djokovic di conquistare il Grande Slam.

"Questa è la prima volta che sono teso per il mio discorso: mi dispiace per Novak e per tutti gli appassionati, sappiamo cosa c’era in palio ma a prescindere da oggi, quello che hai fatto quest’anno e in carriera, beh per me sei il migliore di sempre", le parole del russo

Il russo ha vinto gli Us Open ma ha voluto comunque omaggiare il serbo con parole davvero speciali. (Sportal)

Ne parlano anche altre testate

Djokovic è stato a tratti irriconoscibile, Medvedev invece ha messo in campo il 62% delle risposte e ha chiuso la finale con 31 vincenti a 38. Medvedev a Nole: "Per me sei il migliore di sempre". Quella di New York è la prima volta in cui uno dei migliori esponenti della nuova generazione vince uno Slam contro un Fab Four. (Sky Tg24 )

La finale dello Us Open 2021 incorona il tennista russo che si impone in tre set (4-6, 4-6, 4-6), vincendo finalmente il primo torneo major della carriera. Australian Open, Roland Garros, Wimbledon, ma niente Us Open. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Spiegando quindi durante la cerimonia di premiazione di aver riprodotto la mossa dell’esultanza (L2 e sinistra) prodotta dalla combinazione dei tasti del Joypad per il giocatore che festeggia la vittoria nel videogioco Fifa della Play Station. (Giornale di Sicilia)

Addio Grande Slam, le lacrime di Novak Djokovic

Il russo non concede nulla al serbo, demolendogli il sogno a colpi di racchetta vincendo il primo Slam della sua carriera in un Arthur Ashe completamente schierato per Djokovic. In tribuna c'era Rod Laver, l’ultimo a completare il Grande Slam nel 1969, un record, che rimane all’australiano. (Giornale di Sicilia)

Djokovic, in campo, ha avuto molti momenti di nervosismo, uno dei quali è sfociato nella distruzione della racchetta e nel conseguente "warning" da parte del giudice di sedia. 13 settembre 2021 Link Embed. (Repubblica TV)

LEGGI ANCHE. US Open senza Federer, Nadal e Williams: la fine di un’epoca del tennis? «Stanotte, anche se non ho vinto, sono un uomo felice perché mi avete fatto sentire speciale», ha detto a fine partita. (Vanity Fair Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr