Scontri no pass, altri quattro indagati L'accusa: «Istigazione a delinquere»

Scontri no pass, altri quattro indagati L'accusa: «Istigazione a delinquere»
Leggo.it INTERNO

Oggi poi si riunisce il Comitato per l'Ordine e la sicurezza in cui la ministra Lamorgese illustrerà la nuova strategia in vista delle manifestazioni e del G20 in programma a »Roma.

Nel loro confronti i pm contestano l'avere istigato «pubblicamente a commettere una pluralità di delitti e contravvenzioni» in un comunicato nel quale - riferendosi agli scontri di piazza- si sosteneva che «la rivolta non si ferma» e che il popolo «ha deciso di alzare il livello dello scontro». (Leggo.it)

La notizia riportata su altri media

p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.A. – RTI S.p.A., Mediaset N.V., sede legale Amsterdam (Paesi Bassi) – Uffici Viale Europa 46, 20093 Cologno Monzese (MI) - Cap. (Mediaset Play)

Fra i quattro protagonisti (Giuseppe Provenzale, Davide Cirillo e Stefano Saija) c’è anche il veronese Luca Castellini; tutti iscritti nel filone che ieri ha portato anche all’oscuramento del sito web dell’organizzazione di estrema destra. (Verona News)

GUARDA ANCHE - Chi è Roberto Fiore. Secondo quanto si legge nel decreto di sequestro preventivo, "gli indagati svolgono mediante l'utilizzo del web un'attività di condivisione e giustificazione e dunque di esaltazione e incitamento alla commissione di reati connotati da violenza". (Yahoo Notizie)

Chi è Luca Castellini, leader di Forza Nuova

Sono quattro gli indagati dalla Polizia dopo il sequestro del sito di Forza Nuova. Intanto in queste ore sono sempre più forti le voci che arrivano dal centrodestra, nel tentativo di spostare il focus dal fascismo ai totalitarismi I quattro, tra cui Castellini già in carcere, sono i firmatari del comunicato ‘Altro che Forza Nuova. (neXt Quotidiano)

I quattro sono indagati in relazione al sequestro del portale del movimento di estrema destra effettuato ieri sera dalla Polizia postale. Per i pm, «istigavano pubblicamente a commettere una pluralità di delitti e contravvenzioni» (Gazzetta del Sud)

IL MOVIMENTO Forza Nuova, quella galassia nera lungo l'asse Padova-Verona GOVERNO Forza Nuova, Draghi valuta decreto per scioglierla ma la maggioranza. Lei:. Luca Castellini, il ritratto. Ecco Luca Castellini, nato a Verona il 14 giugno 1975, il ragioniere, «militante di Forza Nuova a 25 anni, con 2 lavori e 3 figli», ma anche variamente imputato per lesioni, falso, violenza privata, violazione della legge Mancino. (ilgazzettino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr