Ucraina-Russia, le Borse temono la guerra: crollano i listini globali

ilgazzettino.it ECONOMIA

venti di guerra che soffiano sull'Ucraina abbattono le Borse mondiali.

In Italia poi, si aggiunge l'incertezza sulla nomina del nuovo presidente della Repubblica e sul destino del governo.

Anche Londra, sebbene dopo Brexit segua destini non immediatamente riconducibili ai temi europei, ha chiuso in rosso del 2,6 per cento

In risposta alle esercitazioni dell'esercito statunitense, la Cina ha inviato numerosi aerei da guerra nella zona di identificazione della difesa aerea di Taiwan (ilgazzettino.it)

Su altri giornali

Nuove discussioni tra consiglieri politici di Russia, Ucraina, Francia e Germania, si svolgeranno oggi a Parigi Intanto anche il fronte geopolitico desta preoccupazioni per la questione Ucraina. (Yahoo Finanza)

el mirino i plessi che fanno parte dell'istituto comprensivo Stefano Pellegrino. Scuole marsalesi nel mirino dei vandali. Dura la presa di posizione del presidente del Consiglio comunale di Marsala, Enzo Sturano che parla di “episodi vergognosi”. (Trapani Oggi - Notizie di cronaca, politica, attualità Trapani)

Sul fronte dei cambi, l'euro vale 1,1290 dollari (ieri in chiusura a 1,128 dollari). Il future sull'Eurostoxx segna un rialzo dello 0,37%, quello sul Ftse Mib dello 0,5%. (Borsa Italiana)

Alle 10,42 l'indice avanza di 1,86%, allungando il rialzo per la seconda seduta di fila dopo aver perso circa il 4% lunedì, con tutti i settori in territorio positivo. (Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Claudia Cristoferi, luca. (Investing.com)

Milano è in crescita del 2,36% con un listino principale sostenuto da Iveco (+4,56%), Bper (+4,5%) Stellantis (+4,46%) e Tenaris (+4,37%) mentre fuori dal paniere dei big si mettono in luce Tod's (+13,5%) dopo i conti e Maire Tecnimont (+4,37%) per il contratto da 1,1 miliardi con Rosneft. (Tiscali.it)

Sale infatti l’attesa per le indicazioni che darà la banca centrale americana sulla propria condotta di politica monetaria, al termine della due giorni di riunione del Fomc. Intanto desta preoccupazione la delicata situazione in Ucraina, con tensioni alle stelle tra Usa e Russia. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr