Pensioni, i sindacati: "Serve riforma della Legge Fornero, sulla Manovra nessuna convocazione dal governo"

La Repubblica INTERNO

Tra i temi al centro dell'attenzione, pensioni, sanità e fisco per la riduzione della tasse su lavoratori e pensionati.

"Serve inoltre - rilevano i segretari - un intervento deciso per combattere l'evasione e per ridurre la pressione fiscale su lavoratori e pensionati, che sono il vero ammortizzatore sociale del Paese e un'importante risorsa per la società"

sindacati tornano a chiedere al governo un intervendo sul tema delle pensioni. (La Repubblica)

Su altri giornali

Dicembre 2021 è infatti il mese dell’assegno maggiorato Inps, che arriva senza dover fare domanda. A dicembre 2021, l’aggiustamento arriverà per titolari di pensione che hanno raggiunto il requisito anagrafico a partire dal 1° agosto 2021. (ContoCorrenteOnline.it)

A queste categorie di lavoratori la Redazione ha già spiegato come ottenere 5 mesi di contributi gratis ai fini della pensione INPS. L’INPS riconosce 4 mesi di contributi in più ai lavoratori pubblici e privati che presentano questa domanda. (Proiezioni di Borsa)

Team Italia srl tratterà i tuoi Dati Personali nel rispetto del Regolamento UE n. Il conferimento di Dati Personali non contrassegnati da un asterisco o altrimenti contrassegnati come obbligatori è meramente facoltativo e il mancato, parziale o inesatto conferimento di tali Dati Personali non comporta alcuna conseguenza. (Trapani Oggi - Notizie di cronaca, politica, attualità Trapani)

Riforma delle pensioni: la beffa per chi ha oggi 61 anni. I provvedimenti proposti dal ministro azzerano per tanti cittadini la possibilità di accedere alla pensione anticipata nei prossimi anni. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale YouTube. (The Wam.net)

Con l’ulteriore rischio della pensione a 67 anni per le donne sotto i 60. Supponendo la mancata proroga di Opzione Donna, le donne sotto i 60 anni sarebbero costrette a lavorare almeno cinque anni in più. (InvestireOggi.it)

Il presidente dell’Inps Tito Boeri ha lanciato un forte allarme, spiegando che a provocare questo disastro per alcuni lavoratori sarebbe l’assenza di continuità contributiva. Pensioni, l’allarme dall’Inps: rischio di andarci a 75 anni. (Consumatore.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr