Alpago, lago in secca, estate addio. E gli operatori protestano

Alpago, lago in secca, estate addio. E gli operatori protestano
Corriere Delle Alpi INTERNO

Una situazione che preclude ai bagnanti l’accesso all’acqua e ai numerosi sportivi la pratica di windsurf e di kite surf.

Balbinot (camping Sarathei): «C’è gente che per questo è andata via anzitempo». ALPAGO.

se si vuole davvero favorire il turismo sul lago di Santa Croce

Lago in secca, stagione turistica finita.

Disagi che, oltre che scoraggiare appassionati e neofiti, scontentano anche gli atleti del Coni, che hanno scelto il lago di Santa Croce per i loro allenamenti. (Corriere Delle Alpi)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Decine di soccorritori appartenenti a soccorso alpino, vigili del fuoco e unità cinofile si erano radunati per battere a tappeto la zona. E’ stato trovato senza vita Federico Lugato, l’escursionista veneziano residente a Milano di cui si erano perse le tracce in Val di Zoldo, nelle Dolomiti Bellunesi, dal 26 agosto. (PUPIA)

Alla notizie del ritrovamento del corpo di Federico, il sindaco di Val di Zoldo Camillo de Pellegrin ha precisato Purtroppo è andata così, ma 18 giorni sono lunghi”, le prime parole rilasciate da un’amica di famiglia, Roberta De Salvador. (Il Caudino)

A 17 giorni dalla scomparsa, il bosco ha restituito il corpo senza vita di Federico Lugato, il 39enne di Mestre non rientrato a casa da un'escursione sulle montagne della val di Zoldo. Ora sarà l’autopsia a stabilire come e da quanto tempo Federico aveva perso la vita (la Nuova di Venezia)

Trovato morto Federico Lugato, l'escursionista disperso da 18 giorni in Val Zoldana (Belluno)

Belluno, escursionista scomparso, la Prefettura ferma le ricerche di Federico Lugato. Una settimana fa le ricerche erano state sospese: ad operare erano rimasti solo alcuni operatori professionali. Belluno, 13 settembre 2021 - È stato ritrovato il corpo senza vita di Federico Lugato, l'escursionista originario di Mestre e residente a Milano, disperso dal 26 agosto scorso in Val Zoldana. (il Resto del Carlino)

È morto l’escursionista disperso in Val di Zoldo: dopo diciotto giorni di ricerche con elicotteri, cani e droni, è stato trovato, purtroppo senza vita, il corpo di Federico Lugato, il ragazzo di 39 anni scomparso lo scorso 26 agosto durante un’escursione. (News Mondo)

E’ stato ritrovato poco fa il corpo senza vita di Federico Lugato, l’escursionista originario di Venezia e residente a Milano, disperso dal 26 agosto scorso in Val Zoldana. Elena Panciera aveva attivato molti amici e conoscenti via social, che avevano partecipato alle ricerche e avevano attivato una raccolta fondi (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr