Ecobonus auto elettriche verso il rifinanziamento, le ultime novità

QuiFinanza ECONOMIA

Le agevolazioni saranno concesse, nell’ambito delle spese ammissibili, nella forma di contributo a fondo perduto per l’acquisto e l’installazione di nuovi beni strumentali, materiali e immateriali, che dovranno essere utilizzati esclusivamente nelle sedi o negli stabilimenti dell’imprese situate sul territorio nazionale

Il Fondo si rivolge alle micro, piccole e medie imprese agricole attive nel settore della produzione agricola primaria, della trasformazione e della commercializzazione di prodotti agricoli che effettuano investimenti per innovare i sistemi produttivi. (QuiFinanza)

La notizia riportata su altre testate

Di questo sono convinti autorevoli esponenti del mondo dei motori, economisti, ingegneri ed esperti del settore». A dirlo è l’Aci nazionale che evidenzia come, oggi, la maggior parte dell’energia elettrica è ottenuta ancora da fonti fossili in centrali a carbone o a gas. (Messaggero Veneto)

Per i veicoli M1 compresi nella fascia 61-135 g/km CO2 sono invece stanziati 10 milioni di euro. Il Governo ha rifinanziato per il 2021 il fondo ecobonus per l’acquisto di veicoli a basse emissioni, con 100 milioni di euro. (Energia Oltre)

Si tratta di passaggi che devono essere comunque fatti, e solo dopo il loro superamento si potrà avere la certezza che il rifinanziamento sarà approvato. Restano, invece, disponibili gli stanziamenti per l’acquisto di auto usate con emissioni di CO2 tra 61 e 135 mg per i motocicli (AutoMotoriNews)

di Maurizio Bertera. Le problematiche di consegna per i nuovi modelli hanno fatto alzare i prezzi medi di vendita delle auto usate (+12,6% sul 2020). Gli incentivi continuano a rappresentare una buona opportunità per «svecchiare» il parco circolante, dato che sul mercato c’è una vasta offerta di vetture di nuova generazione: sul portale di AutoScout24, infatti, ben il 42% delle vetture usate presenti è Euro 6 e il 66% ha meno di 6 anni. (Corriere della Sera)

Saranno attive da lunedì 18 ottobre otto nuove colonnine per la ricarica delle auto elettriche installate in città dalla ditta Be Charge per un totale di 13 punti di ricarica. Le colonnine attivate a Lecce si trovano in Via Petraglione, Via Gianmatteo, Via Luigi Corvaglia, Piazza Madre Teresa di Calcutta (lato via Cagliari), Piazzale Rudiae (lato via Vecchia Carmiano), Via Reale, Via Taranto, Via Patitari. (Andria news24city)

"Quattroruote Flash News", per ricevere ogni giorno notizie, prove e impressioni dal mondo automotive (1 invio/giorno dal lunedi al venerdì) "Club Motori", news, prove su strada e tutte le principali novità sul mondo dell'automotive, oltre a offerte in esclusiva per la community di Quattroruote (1 invio/settimana). (Quattroruote)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr