Sondaggi elettorali, l’opposizione fa bene a Fratelli d’Italia: Meloni pronta a superare il Pd

Sondaggi elettorali, l’opposizione fa bene a Fratelli d’Italia: Meloni pronta a superare il Pd
Approfondimenti:
Fanpage.it INTERNO

La Lega è ancora prima nelle intenzioni di voto degli italiani, ma continua a perdere qualche decimo di punto ogni settimana.

Il Partito Democratico ormai è sceso abbondantemente sotto quota venti: in una settimana perde mezzo punto e si ferma al 18,3%.

Il 9% crede che i ministri tecnici abbiano scarsa esperienza politica, il 7% critica i troppi tecnici nel governo

Fratelli d'Italia guadagna l'1,3% e vola al 17,5%, a meno di un punto dal Pd. (Fanpage.it)

Ne parlano anche altre fonti

Spunta poi Sinistra Italiana di Fratoianni, che non appoggia il governo Draghi ed è uscita da LeU, con il 2,5%. +Europa è all’1,9% (-0,2%), i Verdi stabili all’1,8%, e infine MDP Articolo 1 (ex LeU che appoggiano l’esecutivo) con l’1,8%. (Investire Oggi)

Una decisione che arriva dopo alcuni confronti con la presenza dei due candidati Amanda Ferrario (5 Stelle, Sinistra e Verdi) e Maurizio Maggioni (Pd). I 5 Stelle, però confermano «che per il momento i percorsi vanno avanti separatamente, ognuno col suo candidato, ma tenendo aperto il dialogo su alcuni temi importanti (varesenews.it)

Tra Bolladello, Peveranza e Cairate sono tutti convinti: «Il gruppo 5 Stelle è compattissimo, il Pd è compattissimo» assicura Carcea Siamo stati un po’ precursori del dialogo» dice Andrea Di Donato, volto dei dem nel paese affacciato sulla valle Olona. (varesenews.it)

Sondaggio Swg, FdI vola e mette nel mirino il Pd: distacco sotto l’1%

Luca Gardinale. . Una proposta interessante, anche se prima di parlare di alleanze bisogna affrontare tante altre questioni. (La Gazzetta di Modena)

SONDAGGI LA7: I NODI DEL GOVERNO DRAGHI. Chiudono le intenzioni di voto Swg Forza Italia al 7,5%, Azione di Calenda in calo al 3,9% (-0,4%) e Matteo Renzi che pure essendo il principale “fautore” del nuovo Governo Draghi non paga a livello elettorale con Italia Viva ferma al 2,6% (-0,5% in 7 giorni). (Il Sussidiario.net)

Si assottiglia sempre più il divario nelle intenzioni di voto tra il Partito democratico e Fratelli d’Italia. Domina ancora la Lega di Matteo Salvini, con il 23,1% dei consensi, pur avendo perso lo 0,4% rispetto all’ultima rilevazione. (Il Riformista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr