Il prezzo della benzina non è più un problema

QuattroMania ECONOMIA

Sei alla ricerca di validi consigli per limitare il consumo di carburante? Di seguito, evidenzieremo alcuni consigli che ti permetteranno di risparmiare qualche soldo e di prolungare la tua prossima ‘visita’ dal benzinaio! Ecco tutto quello che bisogna sapere! Il prezzo della benzina è salito esponenzialmente negli ultimi mesi. Da quando è scoppiata la guerra fra Russia e Ucraina, i rincari si sono registrati in ogni settore e anche il prezzo del carburante è aumentato in modo vertiginoso. (QuattroMania)

Se ne è parlato anche su altri media

Il carovita sta mandando letteralmente fuori dai gangheri la gente comune, dato che la situazione relativa alla forte inflazione è del tutto complicata. Molti stanno cercando di inventare delle alternative per poter ovviare alla situazione, ideando diversi modi per non rimanere a bocca asciutta alla fine del mese. (QuattroMania)

Tuttavia esistono degli accorgimenti quotidiani da mettere in pratica per riuscire a risparmiare. Le utenze domestiche non sono le uniche ad aver conosciuto una forte impennata. (ChietiToday)

Risparmio è la parola d’ordine di questi ultimi mesi. Non solo sulle bollette di casa, tra corrente e gas, ma anche per i carburanti. I prezzi di benzina e gasolio sono arrivati alle stelle e anche spostarsi con un mezzo proprio diventa difficile. (Orizzontenergia)

Uno dei tanti assilli degli ultimi mesi è quello in riferimento al prezzo del carburante. Benzina, diesel e metano, infatti, sono aumentati tantissimo dopo lo scoppio dell’instabilità internazionale. (Motori News)

In tanti credono che il modo migliore per migliorare il risparmio di carburante sia quello di schiacciare il pedale dell’acceleratore in maniera delicata, mantenendo un’andatura lenta e costante. (SuperEva)

Fatta eccezione per rari casi, come i veicoli completamente elettrici, è sempre necessario avere una macchina carica di carburante per poterla usare. (SoloMotori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr