Napoli pareggia con il Genoa grazie a Ngonge, ma i fischi non si placano

Il Genoa ha sfiorato una vittoria di grande peso per tutto il secondo tempo, ma proprio al 90esimo Cyril Ngonge è riuscito a evitare al Napoli un'altra sconfitta disastrosa, segnando il gol del pareggio 1-1. Nonostante il pareggio, la squadra di Walter Mazzarri non è riuscita a placare i fischi del pubblico del Maradona al termine della partita.

Genoa: una prestazione da ricordare

Il Genoa è tornato a Napoli, dove il 15 maggio 2022 era stata sancita matematicamente la sua retrocessione in serie B. Sono passati soltanto ventuno mesi, ma sembrano anni luce. Alcuni giocatori come Bani, Badelj, Gudmundsson, Frendrup, Vazquez ed Ekuban sono ancora presenti, ma lo spirito della squadra è diverso e la qualità è cresciuta di conseguenza. Alberto Gilardino, oltre all'organizzazione di squadra, insiste su un punto: "La coesione del gruppo".

Napoli: Mazzarri non pensa alle dimissioni

Interrogato sulle sue possibili dimissioni, Mazzarri ha risposto: "No, perché sapevo delle difficoltà. Garcia non era l'ultimo arrivato, le difficoltà erano oggettive. Sono venuto, ho trovato qualche difficoltà in più ma analizzando le partite e i dati non è che ho la bacchetta magica e metto la palla all'incrocio. Se avessi la sensazione che i ragazzi non mi seguissero allora potrei pensare alle dimissioni, ma ho sentito anche le parole di Di Lorenzo".

Ordina per: Data | Fonte | Titolo