Che cosa non va su Alitalia-Ita

Che cosa non va su Alitalia-Ita
Startmag Web magazine ECONOMIA

Questo significa che il mercato italiano è attraente in modo significativo per tutti vettori, tradizionali e Low Cost.

Attraverso essi è possibile smistare il traffico dovuto ai voli Low Cost in modo che non possano confluire sui grandi scali.

In pratica le compagnie Low Cost utilizzano gli scali aeroportuali decentrati (secondari), più piccoli, maggiormente economici e meno congestionati dal traffico. (Startmag Web magazine)

Su altre testate

I circa 10.500 lavoratori dell’aviolinea si erano già trovati a vivere questa situazione di pagamenti parziali e ritardi già per diversi mesi consecutivi prima dell’estate, per le criticità sul fronte della liquidità. (Travelnostop.com)

Per avere l’ok sulla newco Roma ha «assicurato» all’Antitrust comunitario di far sparire dal mercato Alitalia (intesa come compagnia) il prima possibile. Il passaggio di testimone. Il 14 ottobre Alitalia — da oltre quattro anni in amministrazione straordinaria — ufficialmente opererà gli ultimi voli. (Notizie - MSN Italia)

E' necessaria una soluzione immediata della vicenda: non ci si può permettere di perdere ulteriore tempo prezioso”. “Seguiamo con grande partecipazione le sorti di migliaia di lavoratori Alitalia che per anni hanno tenuto alto il nome della nostra compagnia aerea, ricchezza per l’economia e motivo di prestigio per l’Italia e per Roma. (Turismo & Attualità)

Alitalia paga il 50% degli stipendi, il resto dopo la gara per la cessione del marchio - L'Unione Sarda.it

Si arriva così a metà luglio quando viene ufficializzata la fine di Alitalia (il 14 ottobre) e l’inizio di Ita (il 15 ottobre). Bisogna far di tutto per partire il 15 ottobre» (Corriere della Sera)

Sul fatto che la metà restante degli stipendi verrà pagata all'esito della gara per il marchio, i commissari ricordano che «la legge prevede infatti che le somme provenienti dalla vendita degli asset vengano utilizzate in via prioritaria per il sostentamento dei costi correnti, in primis gli stipendi» «Ci dispiace molto dovervi informare che gli stipendi del mese corrente saranno regolati al 50% con valuta lunedì 27 settembre, mentre il rimanente 50% vi verrà accreditato non appena avremo evidenza sull'esito del bando del marchio», spiegano i commissari. (Notizie - MSN Italia)

Stipendi senza certezza per i dipendenti di Alitalia. I commissari straordinari hanno ufficializzato la decisione di pagare le retribuzioni di settembre solo a metà. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr