Aumento bollette, dagli sconti agli aiuti per le Pmi: il vademecum Ue sull’energia

Aumento bollette, dagli sconti agli aiuti per le Pmi: il vademecum Ue sull’energia
Sky Tg24 ECONOMIA

Oggi la Commissione si è limitata a ripetere che deciderà "sulla base della scienza" e a tempo debito.

Ma lo stallo dura da aprile, con la Germania che guida un gruppo di Stati totalmente contrari a dare l'ok agli investimenti verdi sull'atomo (nella foto la commissaria per l'Energia Ue Kadri Simson)

Lo stesso vale per il ruolo del gas nel periodo di transizione.

ul fronte interno, il caro prezzi ha spinto la Francia e i Paesi dell'Est Europa a tornare a chiedere una patente di sostenibilità per il nucleare. (Sky Tg24 )

Su altre fonti

Per quel che riguarda l’energia elettrica, all’importo base pari a 128 euro, 151 euro e 177 euro, si aggiungeranno ulteriori 46 euro per le famiglie fino a due componenti, 55,20 euro fino a 4 componenti e 64,40 euro per le famiglie più numerose. (Money.it)

bonus sociali, c’è in fine il bonus idrico (detto anche “bonus acqua”). Il bonus garantirà, ad esempio, ad una famiglia di 4 persone di non dover pagare 73 metri cubi di acqua all’anno. (QuiFinanza)

Cingolani ha spiegato come per far scendere i prezzi una soluzione potrebbe essere quella di estrarre più gas in Italia "dai giacimenti che già ci sono". Lo ha detto il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani in audizione presso le commissioni Ambiente congiunte di Camera e Senato. (Today.it)

Caro energia, in Europa bollette mai così alte da 10 anni

Bollette luce e gas: i trucchi per arrivare sereni alla fine del mese. Rateizzare una bolletta esosa non è una soluzione e adesso le aziende, anche per le famiglie, concedono un numero di richieste di rateizzazioni limitate. (CheNews.it)

Si va da misure di supporto ai consumatori ad aiuti di Stato per le imprese e in qualche tasso anche riduzioni fiscali. Il commissario Simson presenterà le misure ai ministri dell'Energia dei singoli Stati il 26 ottobre prossimo, ma prima, il 21 e 22 ottobre ci sarà un passaggio al Consiglio d'Europa (Milano Finanza)

Ciò a sua volta ha fatto salire i prezzi al dettaglio, ma in misura molto minore: +9% nella media Ue ad agosto 2021. La dipendenza continentale dalle importazioni di petrolio è nell'ordine del 97%, dal carbone del 44% e dal gas del 90%. (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr