Strage del Mottarone, la tv israeliana: «Il piccolo Eitan è stato rapito dal nonno». L’ambasciata: «È in Israele»

Strage del Mottarone, la tv israeliana: «Il piccolo Eitan è stato rapito dal nonno». L’ambasciata: «È in Israele»
Open INTERNO

Secondo quanto riportato dal legale, anche l’ambasciata israeliana avrebbe confermato che il piccolo Eitan si trova in Israele

La tv Kan, altro media israeliano, lo ha definito un «sospetto rapimento» da parte dei parenti in Israele.

Secondo la tv Kan, Aya ha presentato una denuncia alla polizia italiana.

L’emittente israeliana N12 ha dato la notizia che Eitan Brian – il bambino di 6 anni sopravvissuto alla strage della funivia del Mottarone il 23 maggio scorso – sarebbe stato rapito da suo nonno Shmuel Peleg e riportato in Israele. (Open)

Ne parlano anche altri media

Sabato 11 Settembre 2021, 23:03 - Ultimo aggiornamento: 12 Settembre, 01:11. Il piccolo Eitan, il bambino di 6 anni unico sopravvissuto della sua famiglia alla tragedia della funivia del Mottarone, sarebbe stato portato in Israele dal nonno. (ilmessaggero.it)

Il bimbo è l'unico sopravvissuto allo schianto della funivia del Mottarone. Condividi. Eitan Biran, il bambino di 6 anni unico sopravvissuto della sua famiglia alla tragedia del Mottarone, è stato portato dall'Italia in Israele in quello che i media israeliani definiscono un "sospetto rapimento" da parte dei parenti in Israele. (Rai News)

Zia paterna e nonno materno si scontrano sul bambino di 6 anni. E’ l’unico sopravvissuto della tragedia del Mottarone. (HelpMeTech)

La zia paterna di Eitan: “Pavia è la sua casa, siamo molto preoccupati”

Distrutta una famiglia israeliana di Pavia. Eitan - secondo la ricostruzione della tv Kan - avrebbe lasciato la casa di Travacò con il nonno sabato mattina, ma senza fare ritorno nel pomeriggio, «come era stato concordato». (La Provincia Pavese)

Leggi anche Eitan portato in Israele dal nonno, per la zia «è stato un rapimento». Eitan a Travacò non è più tornato. (La Provincia Pavese)

“Eitan è arrivato in Italia che aveva solo un anno e 18 giorni, ha vissuto tutta la sua vita in Italia”, ha aggiunto Siamo molto preoccupati per la sua salute”. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr