Accelerazione della campagna vaccinale, le dosi in consegna ai 255 medici di base della provincia

Accelerazione della campagna vaccinale, le dosi in consegna ai 255 medici di base della provincia
CesenaToday SALUTE

Infine giovedì 25, saranno i 222 medici della provincia di Rimini a ricevere le fiale per iniziare la somministrazione al personale scolastico.

E' partita la consegna dei vaccini Astrazeneca per dare un impulso di accelerazione alla campagna vaccinale.

Ausl Romagna fa sapere che è iniziata oggi (martedì 23 febbraio) la consegna dei vaccini per la somministrazione al personale scolastico.

Tutto dipenderà dalle forniture di vaccino AstraZeneca che arriveranno in Regione

Domani, mercoledì 24 febbraio ci sarà la consegna per i 255 medici della provincia di Forlì-Cesena (CesenaToday)

Su altre fonti

Medici di base pronti a somministrare le dosi di vaccino anti Covid. E' partita la consegna dei vaccini Astrazeneca per dare un impulso di accelerazione alla campagna vaccinale. (ForlìToday)

Il coinvolgimento della Medicina generale si avvierà con le categorie successive alla fase 1 del piano nazionale di vaccinazione, tra cui sono ricompresi i pazienti in assistenza domiciliare (ADI e ADP). (ilsipontino.net)

"I medici di base - afferma l'assessore - hanno dato loro stessi per primi la disponibilita' ad entrare in un discorso di vaccinazione, proponendo alla Regione un accordo", accordo che ha poi avuto il "parere positivo di tutte le organizzazioni" Ma "ci aspettiamo che gia' questa settimana si possa sbloccare la situazione", dice speranzoso l'assessore, sottolineando che sono stati gli stessi medici di famiglia a richiedere di partecipare alla campagna vaccinale. (CesenaToday)

Vaccinazioni anti-covid: dal 1 marzo entrano in scena i medici di famiglia ma con 20 dosi ciascuno | Luna Notizie - Notizie di Latina

La platea del personale scolastico ferrarese è di circa 4.500 persone, a fronte di 240 medici di medicina generale. «Non mi risultano», replica Catapano. (La Nuova Ferrara)

Inoltre la Regione ha chiesto collaborazione per la somministrazione delle dosi anche al personale scolastico. Per ogni vaccinazione ai medici dovrebbero essere corrisposti 6,16 euro lordi più una sorta di premialità da 3 euro (La Repubblica)

– Sono 150 i medici di famiglia convenzionati con la Asl di Latina che hanno aderito alla “chiamata” per diventare vaccinatori, circa un terzo del totale. “Siamo in una fase delicata nella programmazione della campagna vaccinale, abbiamo bisogno di certezze per garantire velocità e il miglior servizio possibile. (Lunanotizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr