Medici di famiglia pronti a partire Ecco chi sono

Medici di famiglia pronti a partire Ecco chi sono
LA NAZIONE SALUTE

Qui, i medici, vaccineranno nei propri ambulatori e in quelli messi a disposizione dalla Misericordia di Navacchio.

Ecco l’elenco dei medici e dei luoghi dove riceveranno gli assistiti ultra80enni per le vaccinazioni programmate.

I medici Tiziano Balestri, Enrico Bottazzoli vaccineranno negli studi medici S. Anna di via Bartoli 5; Maria Giovanna De Luca, Ilaria Meoli, Luca Puccetti, Aurora Turbati, Maurizio Turbati e Donatella Verdi negli studi Medici di via Tosco Romagnola 1082 a San Frediano a Settimo. (LA NAZIONE)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Come Roberto Rossi, presidente dell’ordine dei medici di Milano: «Io sconsiglio di farli all’interno dei propri studi medici. C’è chi dice no. Non tutti i medici, però, hanno studi adeguati a ospitare una campagna di vaccinazione così imponente. (Open)

– Sono 150 i medici di famiglia convenzionati con la Asl di Latina che hanno aderito alla “chiamata” per diventare vaccinatori, circa un terzo del totale. “Siamo in una fase delicata nella programmazione della campagna vaccinale, abbiamo bisogno di certezze per garantire velocità e il miglior servizio possibile. (Lunanotizie)

L'assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco e il direttore del dipartimento Politiche della Salute, Vito Montanaro comunicano che dopo una richiesta da parte regionale, i rappresentanti dei Medici di medicina generale unitariamente, in sede di ufficio di segreteria, hanno accordato di avviare la definizione della parte organizzativa della campagna vaccinale anti covid. (AndriaViva)

Molte chiamate, ma ancora non ci sono le dosi. Incertezze sui vaccini al personale scolastico

Silvestro Scotti, segretario nazionale della Federazione italiana dei medici di medicina generale (Fimmg), a Fanpage.it sul protocollo di intesa siglato tra Governo, Regioni e sindacati, per il coinvolgimento diretto di almeno 35mila medici di famiglia nella somministrazione dei vaccini anti Covid: “Noi abituati a vaccinare, in due mesi somministrati 10 milioni di vaccini contro l’influenza. (Newsgo)

La parte tecnica ha accordato la massima disponibilità, su base volontaria, di tutto il personale del comparto, prevedendo anche la partecipazione dei medici di continuità assistenziale. Il coinvolgimento della Medicina generale si avvierà con le categorie successive alla fase 1 del piano nazionale di vaccinazione, tra cui sono ricompresi i pazienti in assistenza domiciliare (ADI e ADP). (Oltre Free Press)

A marzo poi "sono previste altre 240.000 dosi circa, quindi per la metà di marzo dovremmo aver completato la vaccinazione del personale scolastico" I medici di base in Emilia-Romagna sono ancora un po' nel caos per l'avvio della campagna di vaccinazione al personale scolastico che li vede coinvolti. (ModenaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr