Pugno duro dello Stato su Foggia e San Severo: arresti e sequestri di esplosivi, armi e droga

FoggiaToday INTERNO

Oltre 1,5 kg di materiale esplodente, armi e munizioni, e oltre 2 kg di stupefacente sequestrato.

A San Severo è stato individuato anche un opificio, vigilato da un impianto di videosorveglianza, dove avveniva la produzione illecita di capi contraffatti di note marche di lusso: decine i capi e le etichette illegali sottoposte a sequestro.

Per quanto riguarda gli stupefacenti, sequestrati, 448 grammi di eroina, 123 gr di cocaina, 313 di hashish e oltre 1 kg di marijuana

Sequestrate 2 pistole e 97 proiettili vario calibro; 2 giubbotti antiproiettile; oltre 100 artifici esplodenti collegati in batteria del peso di 1,5 kg. (FoggiaToday)

Se ne è parlato anche su altre testate

Nel locale in disuso era occultato anche 1.5 kg di materiale esplodente: oltre un centinaio di pericolosi artifizi collegati in batteria. Foggia, 15/01/2022 – (foggiatoday) Oltre 1,5 kg di materiale esplodente, armi e munizioni, e oltre 2 kg di stupefacente sequestrato. (StatoQuotidiano.it)

L’obiettivo dell’imponente operazione, oltre che ribadire la presenza forte dello Stato sul. territorio, è quindi quello di restituire la piena fiducia ai cittadini onesti e perbene di Foggia e. provincia Si tratta dell’ennesimo intervento “muscolare” della “Squadra Stato”, le. (ilsipontino.net)

- alla recrudescenza degli atti intimidatori a scopo estorsivo attuati nei primi giorni dell’anno a danno di operatori commerciali della città di Foggia e del Comune di San Severo. Operazione Alto Impatto, arresti e sequestri di droga. (lucerabynight.it)

I soggetti arrestati non possono essere considerati colpevoli fino alla (eventuale) pronuncia di una sentenza di condanna passata in giudicato. Gli arresti eseguiti dalle forze di Polizia operanti sono attualmente al vaglio della competente Autorità giudiziaria, che si determinerà nei termini previsti dalla vigente normativa (ilsipontino.net)

73 DPR 309/90;. ❖ 10 denunciati a p iede libero alla Procura della Repubblica di Foggia , a vario titolo, per i reati di “ Ricettazione “ , “ Resistenza a p. “ALTO IMPATTO”. (La Gazzetta di San Severo)

All'operazione hanno preso parte anche gli uffici e i reparti speciali delle tre forze di polizia (Servizio Centrale Operativo, Ros, Scico, Gico Bari, Reparto prevenzione crimine, Carabinieri Cacciatori di Puglia, Baschi verdi, 11mo Reggimento Carabinieri Puglia, cinofili, elicotteristi). (Ansa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr