Luca Percassi: "Vogliamo potenziare la squadra per il prossimo anno. Muriel ce lo teniamo stretto"

Luca Percassi: Vogliamo potenziare la squadra per il prossimo anno. Muriel ce lo teniamo stretto
Tutto Atalanta SPORT

Quello che di reale c'è è che è un talento straordinario e ce lo teniamo ben stretto, è maturato molto".

LA SFIDA CONTRO LA FIORENTINA - "Non sottovaleremo la sfida, perchè ha una classificia non veritiera, ha un potenziale che forse in questo campionato ha espresso meno di quanto previsto"

"L'obiettivo per la prossima stagione è senz'altro quello di potenziare l'organico e la squadra per essere sempre più competitivi". (Tutto Atalanta)

Se ne è parlato anche su altre testate

Contro di loro il tecnico viola schiererà quelli che ormai sono i tre titolari della difesa gigliata: Martinez Quarta, Milenkovic e capitan Pezzella Per questo – fa notare il Corriere dello Sport-Stadio – Iachini proverà ad alzare il muro. (fiorentinanews.com)

20.45. Marini. Carbone – Trinchieri. Iv: Fourneau. Var: Calvarese. Avar: Costanzo. . Fiorentina – Atalanta h. 15.00. Valeri. Longo – Rocca. Iv: Dionisi. Var: Aureliano. Avar: Tegoni. . Spezia – Crotone sabato 10/04 h. (Il sito di Firenze)

E’ un giocatore straordinario, si dice che abbia il vizietto del cibo ma a Bergamo è ben controllato” prosegue Feltri, nelle parole riprese da Fiorentina.it – “La tradizione dice Fiorentina, ma ultimamente l’Atalanta con Percassi ha fatto una grande crescita. (Calcio Atalanta)

Atalanta, ricorso contro la squalifica di Gasperini

Cinque punti nelle ultime sei partite, eppure il vantaggio sulla terzultima in classifica non si assottiglia. Otto punti a nove giornate dal termine sono davvero tanti. (Viola News)

– In un’intervista rilasciata al sito ufficiale dell’Atalanta, Ruslan Malinovskyi ha parlato degli obiettivi dei nerazzurri per il finale di stagione. I ragazzi di Gasperini, inoltre, saranno attesi a fine stagione da un altro impegno importante, la finale di Coppa Italia contro la Juventus. (Europa Calcio)

L'Atalanta ha fatto quindi ricorso al Collegio di Garanzia chiedendo di ridurre la sanzione a una sola giornata di squalifica; in via subordinata, di ridurre la sanzione nella misura che sarà ritenuta commisurata alla gravità della condotta addebitata. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr