Le pagelle di Torino-Salernitana 4-0: un sontuoso Ansaldi dipinge arabeschi

Le pagelle di Torino-Salernitana 4-0: un sontuoso Ansaldi dipinge arabeschi
Toro News SPORT

Termina Torino-Salernitana, gara valida per la terza giornata della Serie A 2021/2022, ed è il momento delle pagelle.

Il Torino trova la prima vittoria del campionato con un convincente 4-0 rifilato ad una Salernitana parsa non ancora all'altezza della Serie A.

Non grandi iniziative dai due trequartisti Pjaca e Linetty; a tratti indeciso Milinkovic-Savic

Per quanto riguarda i singoli, per l'economia dell'incontro è decisivo Ansaldi, che trova due perfetti cross trasformati in pepite d'oro da Sanabria e Bremer. (Toro News)

Se ne è parlato anche su altre testate

E. Xavier Jacobelli è stato intervistato in esclusiva per TorinoGranata.it. "Ci siamo disuniti dopo il. Con la testa era già a Torino, perché sapeva benissimo che Ivan Juric l'aveva richiesto espressamente. (Torino Granata)

Adesso mi sembra un po' in anticipo. Il tecnico del Torino, Ivan Juric, è intervenuto ai microfoni di DAZN per commentare l'esito della partita contro la Salernitana, che ha visto i granata imporsi con un poker sui campani. (Toro News)

Pagelle Torino-Salernitana 4-0: voti e tabellino Serie A 2021/2022. by Matteo Di Gangi. ), Di Tacchio 5, Obi 5 (12′ st L. Coulibaly 5), Ruggeri 5 (1′ st Ranieri 6); Simy 5 (11′ st Djuric 5), Bonazzoli. (Sportface.it)

Torino Salernitana 4-0: risultato, gol e highlights della partita di Serie A

Dà sicurezza all’intero reparto, dietro non perde un pallone. BREMER 7: torna a guidare la difesa lasciata orfana contro la Fiorentina e si toglie il solito sfizio, segnando il gol del raddoppio. (Toro.it)

IL TABELLINO. Torino-Salernitana 4-0. Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic 6; Zima 6,5, Bremer 7, Rodriguez 6 (17' st Buongiorno 6); Singo 6,5, Lukic 6,5, Mandragora 6,5, Ansaldi 7,5 (29' st Aina 6); Linetty 6 (29' st Pobega 6,5), Pjaca 5,5 (29' st Praet 6); Sanabria 7 (40' st Rincon 6). (Sport Mediaset)

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Bremer, Rodriguez (dal 62′ Buongiorno); Singo, Lukic, Mandragora, Ansaldi (dal 74′ Ola Aina); Linetty (dal 74′ Pobega), Pjaca (dal 74′ Praet); Sanabria (dall’85’ Rincon). (Superscudetto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr