Covid e fake news, Biden attacca i social: "Stanno uccidendo le persone"

Covid e fake news, Biden attacca i social: Stanno uccidendo le persone
Quotidiano.net ESTERI

I fatti - ha concluso il portavoce - dimostrano che Facebook sta aiutando a salvare vite, punto"

Oltre 3,3 milioni di statunitensi hanno anche usato il nostro tool per sapere dove e come ricevere il vaccino.

Washington, 17 luglio 2021 - Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha detto che Facebook e altri social media stanno letteralmente "uccidendo persone" a causa della disinformazione e delle fake news sui vaccini anti-Covid che diffondono gli utenti attraverso queste piattaforme. (Quotidiano.net)

Su altre testate

Ma la situazione per gli Usa si è rapidamente incartata sulla scia di una rapida serie di cambiamenti sistemici. Invertendo un trend di maggiore influenza nell’area inaugurato nell’era Trump anche, se non soprattutto, per rispondere a pressioni di matrice politica interna ed elettorale. (InsideOver)

(HelpMeTech)

Il numero uno della Casa Bianca ha infatti puntato il dito contro “Facebook e altri social simili” specie sul fronte dei non vaccinati, a suo parere fuorviati e di conseguenza rischiosi per loro stessi e gli altri:. (Money.it)

Covid: Facebook e altre piattaforme “deleterie”? Si allarga il “fronte Biden”

La sua elezione era il segno di una svolta, anche per chi a Cuba non aveva mai sentito (Il Manifesto)

"E' mia fervida speranza - aggiunge poi nella nota - che attraverso la riconciliazione o altri mezzi, il Congresso fornisca finalmente sicurezza a tutti i 'sognatori', che hanno vissuto troppo a lungo nella paura" (Rai News)

Sabato 17 luglio 2021 - 01:36. Fake news sui vaccini, Facebook risponde alle accuse di Biden. Oltre 2 miliardi di persone hanno avuto accesso ad informazioni autorevoli. I fatti – ha concluso il portavoce – dimostrano che Facebook sta aiutando a salvare vite, punto”. (askanews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr