Ministro Cingolani, giorni da equilibrista

FormulaPassion.it ECONOMIA

Se le date proposte dalla Commissione Europea saranno confermate, bisognerà muoversi presto e con attenzione: e non è detto che da una Motor Valley endotermica non si possa andare verso una Motor Valley elettrica.

Questo vuol dire che a tecnologia costante, con l’assetto costante, la Motor Valley la chiudiamo».

A Cingolani il compito di aprire tutte le porte alle cosiddette start-up, in modo che la transizione possa anticipare ogni possibile crisi e ogni possibile nascita di nuovi cicli

“Già nei giorni precedenti all’annuncio della Commissione, Cingolani, da sempre schierato per una transizione graduale, non aveva nascosto le sue perplessità. (FormulaPassion.it)

Ne parlano anche altre testate

Ieri è stato comunicato dalla Commissione europea che anche le produzioni di nicchia, leggete Ferrari, Lamborghini, Maserati, McLaren, dovranno adeguarsi al 2030 al full electric. Lo ha dichiarato il ministro alla Transizione ecologica, Roberto Cingolani, nel suo intervento al Seminario estivo della Fondazione Symbola. (EOS Sistemi avanzati scrl)

Noi presto decideremo, ma direi che il 2040 è una data limite" ha dichiarato Giovannini Ci sono Paesi, come quelli del nord Europa, che hanno fissato il limite al 2030, altri al 2040. (l'Automobile - ACI)

- ROMA, 16 LUG - Chiudiamo la 'Motor Valley' se anche le supercar dovranno adeguarsi all'elettrico al 100% in così pochi anni rispetto al ciclo di produzione delle industrie. (Tiscali.it)

C’erano delle autorizzazioni, le ho trovate, erano state completate, non posso fare una operazione scorretta, ne abbiamo semplicemente preso atto “Per l’Ue va bene solo la plastica che si ricicla – aveva detto – Questo a noi non può andar bene. (Il Fatto Quotidiano)

Ieri è stato comunicato dalla Commissione europea che anche le produzioni di nicchia, leggete Ferrari, Lamborghini, Maserati, McLaren, dovranno adeguarsi al 2030 al full electric. Lo ha dichiarato il ministro alla Transizione ecologica, Roberto Cingolani, nel suo intervento al Seminario estivo della Fondazione Symbola. (AGI - Agenzia Italia)

- ROMA, 16 LUG - Chiudiamo la 'Motor Valley' se anche le supercar dovranno adeguarsi all'elettrico al 100% in così pochi anni rispetto al ciclo di produzione delle industrie. Su un ciclo produttivo di 14 anni, pensare che le nicchie automobilistiche e supersport si riadattino è impensabile" (Giornale di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr