La svolta sulla Rc Auto: come usare quella "collettiva"

La svolta sulla Rc Auto: come usare quella collettiva
ilGiornale.it ECONOMIA

Solitamente si tratta di un'adesione libera, per cui è lo stesso automobilista a proporre la propria candidatura ad un gruppo esistente.

Generalmente le compagnie, con lo scopo di ridurre i rischi dell'operazione, concedono di aderire a tale formula solo ai possessori di auto già assicurate in passato e comunque mai coinvolte in frodi.

A proposito di queste ultime, è bene notare che sono sempre più numerose quelle che aprono a tale formula, proponendola come soluzione alternativa ai propri clienti. (ilGiornale.it)

La notizia riportata su altri media

Occorre precisare che la vendita abbinata (package), rappresenta un chiaro caso di collegamento negoziale ed è specificamente prevista dall’art. decreto Cresci Italia, in tema di polizze vita abbinate a mutui immobiliari ed al credito al consumo, con conseguente Regolamento Isvap n. (Diritto Bancario)

A questo punto la domanda sorge spontanea: “Come per risparmiare sul costo dell’assicurazione auto, si in caso di rinnovo che quando si acquista una nuova vettura?”. Per fortuna, grazie alle tante compagnie assicurative presenti sul mercato e a qualche consiglio, alla fine risparmiare soldi sull’RC auto è davvero semplice. (Il Sannio Quotidiano)

L’iniziativa è della Regione che ha inserito la misura in un emendamento al disegno di legge 65 presentato dalla giunta in consiglio regionale e approvato all’unanimità. L’assicurazione sarà finanziata col bilancio di previsione 2020-2022 attraverso il fondo straordinario per l’emergenza Covid e verrà emanato un bando per la scelta della compagnia. (LA NAZIONE)

Ho sfonnato tutto fratellì

I complici del truffatore sono stati quindi contestualmente denunciati per favoreggiamento (La Tribuna di Treviso)

Diritto portoghese. 8 L’articolo 1, paragrafo 1, del Decreto-Lei n° 522/85 – Seguro Obrigatório de Responsabilidade Civil Automóvel (decreto legge n. 16 La sig.ra Destapado Pão Mole Juliana non aveva sottoscritto, a tale data, un’assicurazione della responsabilità civile risultante dalla circolazione di tale veicolo. (La Legge per Tutti)

In genere, non si guarda neanche al massimale in un contratto; “secondo i termini di legge” lo slogan preferito dagli assicuratori. Il caso è venuto alla luce un mesetto fa, quando l’enorme porta-containter Ever Given aveva, come dire, “bloccato” un attimo il traffico nel canale di Suez. (AdHoc News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr