Sgarbi assessore nel ticket Michetti-Matone? Ritirata la candidatura a sindaco di Roma VIDEO

Sgarbi assessore nel ticket Michetti-Matone? Ritirata la candidatura a sindaco di Roma VIDEO
Altri dettagli:
Blitz quotidiano INTERNO

“Paolo Damilano è il candidato sindaco a Torino

Ma appoggia il ticket Enrico Michetti-Simonetta Matone (rispettivamente candidati a sindaco e vice).

Io ha dato la mia disponibilità, ritirando la mia candidatura, a fare l’Assessore alla Cultura dove non temo rivali.

Vittorio Sgarbi si candida a fare l’assessore a Roma.

“Si è registrata piena sintonia, il centrodestra ha scelto Enrico Michetti candidato sindaco per Roma Capitale, in ticket con Simonetta Matone che sarà prosindaco”, ovvero vice, ha precisato il segretario leghista. (Blitz quotidiano)

Su altri giornali

Sindaco Roma, Michetti (in ticket con Matone) candidato del centrodestra Sindaco Roma, è Michetti l'alfiere della destra: «Tornare Caput Mundi con competenza e visione». . Il logo. . Il primo ad uscire dalla riunione è stato proprio colui che ha aperto: Matteo Salvini. (Il Messaggero)

Sono stato il primo a candidarmi come sindaco nel 2020, anche prima di Calenda, perché la Raggi è la negazione della mia idea di Roma. E poi, vede: a Parigi si va a vedere il Louvre, a Roma no. (L'HuffPost)

Molti presenti, divertiti dal 'sopra le righe' del deputato del Misto e fondatore del movimento 'Rinascimento', avrebbero letto la sua battuta come una autocandidatura per l'assessorato di peso Il critico d'arte avrebbe proposto ai leader della coalizione di prendere in esame oltre al tandem sindaco-vice, anche la necessità di indicare un assessore alla Cultura per Roma, così come per Milano. (Adnkronos)

Francesco Figliuolo, il futuro è a Roma? Vittorio Sgarbi: "Ci ho già parlato", una poltronissima per il generale

Composto da Michetti, Matone e ovviamente lui, il vulcanico critico d'arte. E per quel che riguarda Roma, come nota Il Tempo, si tratta di un discreto trionfo per Vittorio Sgarbi. (Liberoquotidiano.it)

Dal 2012 a oggi il critico d’arte è stato assessore a Baldissero d’Alba, a Urbino, a Cosenza, alla Regione Siciliana. Vale la pena ricordare che negli ultimi dieci anni Sgarbi è stato candidato a diverse tornate elettorali in tutta Italia e ha ricoperto numerosi incarichi politici che raramente ha mantenuto fino a fine mandato. (Il Fatto Quotidiano)

Salvini e la squadra vincente del centrodestra. Ma chi chiamerebbe Sgarbi nel caso in cui dovesse davvero diventare assessore alla Cultura? ", lo schiaffo di Enrico Michetti alla sinistra. (Liberoquotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr