La Città metropolitana di Milano si aggiudica 33 milioni per i progetti di rigenerazione urbana a Baranzate, Cologno Monzese, Corsico, Legnano, Parabiago, Pieve Emanuele, Rescaldina, Rho e Solaro

La Città metropolitana di Milano si aggiudica 33 milioni per i progetti di rigenerazione urbana a Baranzate, Cologno Monzese, Corsico, Legnano, Parabiago, Pieve Emanuele, Rescaldina, Rho e Solaro
MI-LORENTEGGIO.COM. CULTURA E SPETTACOLO

(mi-lorenteggio.com) La Città metropolitana di Milano ha ottenuto 33 milioni dei 3,2 miliardi previsti dal Programma nazionale della qualità dell’abitare (PinQua) del Ministero per le Infrastrutture e la Mobilità Sostenibili (Mims) grazie a tre progetti di riqualificazione urbana.

Le proposte comprendono 24 interventi di rigenerazione urbana.

Tra i tre progetti vincitori presentati dalla Città metropolitana di Milano, due sono risultati particolarmente apprezzati, classificandosi rispettivamente tra le prime cinquanta e le prime trenta posizioni. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Ne parlano anche altri giornali

Poteva causare una strage il pullmino precipitato lungo la scarpata della spiaggia libera di Marina Grande a Capri e la sua corsa si è fermata a poche decine di metri dalla spiaggia che viene occupata dai bambini isolani che fanno parte della colonia estiva ed ogni giorno vengono portati a fare il bagno dal personale dei servizi sociali. (ilmattino.it)

Emanuele, l’autista del bus precipitato a Capri: cosa ha detto il fratello. Era fiero e orgoglioso di fare questo lavoro, lo faceva con dignità. (L'Occhio di Napoli)

(ITALPRESS) – Incidente a Capri. Il mezzo dopo aver sfondato la barriera di sicurezza sarebbe precipitato per oltre una decina di metri lungo una scarpata finendo la sua corsa contro le strutture esterne del lido “Le Ondine” (TG-PRIMARADIO)

Minibus esce di strada a Capri: una decina i feriti

A renderlo noto è l’Asl Napoli 1 Centro dopo l’incidente avvenuto questa mattina sull’isola di Capri, a Napoli. (askanews)

Le immagini potrebbero essere fondamentali per ricostruire la dinamica dell’accaduto. Quelle stradine di Capri sono pericolose, bisogna essere esperti per percorrerle con quei mezzi”.E’ stato il commento sull’incidente da parte di Peppino di Capri alle agenzie di Stampa (Cronache della Campania)

Il mezzo ha sfondato una ringhiera di ferro e fatto un volo di venti mentri. Il minibus si è schiantato in un canale a ridosso della tettoia di un lido (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr