Highlights Miami-Boston 102-127: gara-2 finale Eastern Conference NBA (VIDEO)

SPORTFACE.IT SPORT

I padroni di casa provano ad affidarsi al solito Butler (29 punti) ma trovano uno scarso apporto dal resto del quintetto titolare.

Rientra Marcus Smart (24 punti) ed i frutti si vedono per la squadra di Udoka sia nella metà campo offensiva sia in quella difensiva.

Di seguito il video con le azioni principali di gara-2

All’intervallo il risultato è praticamente già compromesso con i biancoverdi in vantaggio di venticinque lunghezze (45-70). (SPORTFACE.IT)

La notizia riportata su altre testate

Una grande delusione per il numero 22 della franchigia della Florida, imbarazzato per il risultato di questa notte. Jimmy Butler: “Sarà dura giocare da loro, ma dobbiamo essere migliori di stasera”. Miami non sono è riuscita ad arginare la voglia di rivalsa di Boston. (NbaReligion)

Non da meno Brown (24 pt, 8 rimbalzi), mentre Smart ha addirittura sfiorato la tripla doppia (24 pt, 12 assist, 9 rimbalzi). Tatum ha lasciato il segno nel primo periodo, segnando 20 (70% di successo al tiro) dei suoi 27 punti. (La Sicilia)

PJ Tucker ha ricevuto un colpo al ginocchio nel corso del primo quarto di gara-2 contro i Boston Celtics e, dopo aver provato a stringere i denti per rimanere in campo, ha dovuto alzare bandiera bianca nella ripresa, tornando negli spogliatoi senza più rientrare sul parquet. (La Sicilia)

Nella notte italiana si torna in campo invece a San Francisco, per gara 2 fra Golden State e Dallas: Warriors avanti 1-0 Per Smart anche 12 assist e 9 rimbalzi, con Boston che sul finale di primo quarto ha piazzato un break di 17-0 con cinque triple in sei possessi. (Tiscali)

Boston piazza subito un gran colpo in gara-2 della finale di Eastern Conference di Nba. Decisivo un parziale di 17-0 nel primo quarto. (Notizie - MSN Italia)

Buone notizie per i Boston Celtics che hanno recuperato Al Horford in tempo per la seconda gara della serie delle finali di conference contro i Miami Heat. (Pianetabasket.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr