WWE: Tornano John Cena e Goldberg e si impennano gli ascolti di Raw

WWE: Tornano John Cena e Goldberg e si impennano gli ascolti di Raw
Zona Wrestling CULTURA E SPETTACOLO

I dati hanno premiato la WWE, con gli ascolti di Raw che sono cresciuti di diverse centinaia di migliaia di spettatori rispetto alla settimana precedente.

L’impennata degli ascolti. Secondo quanto riportato da Wrestlenomics Raw di questo lunedì ha totalizzato 1.923.000 spettatori in media collegati durante le tre ore, con 0.57 di rating nella fascia demografica 18-49, ossia circa 741.000 spettatori. (Zona Wrestling)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il leader della Cenation ha letteralmente scioccato il mondo del wrestling con il suo ritorno a sorpresa a Money in the Bank. La WWE ha annunciato ufficialmente le date delle prossime apparizioni di John Cena negli show, tra RAW, SmackDown e live event. (The Shield Of Wrestling)

Il pay-per-view Money in the Bank, andato in scena due giorni fa, ha vissuto il suo momento clou quando John Cena ha fatto il suo ritorno per lanciare una sfida a Roman Reigns. Dopo aver trascorso oltre un anno e mezzo ad NXT, Finn Balor è tornato nel main roster lo scorso weekend in occasione di Friday Night SmackDown. (World Wrestling)

Goldberg torna e sfida Bobby Lashley ad un match titolato a Summerslam. Subito dopo la fine del match tra Lashley e Keith Lee, con il campione WWE che è riuscito ancora una volta a mantenere saldo ai propri fianchi la cintura di campione mondiale della federazione, a pararsi davanti all'All Mighty è stato proprio quel WWE Hall of Famer che era vociferato da settimane, come suo possibile sfidante per il Big Four estivo. (World Wrestling)

WWE: La federazione rimuove tre titoli dal palmares di Charlotte Flair

Secondo alcuni fan la presenza di qualche t-shirt di Strowman nel WWE Shop potrebbe aver alimentato qualche speranza soprattutto se consideriamo che erano stati aggiunti nello store come “nuovi arrivi”. (The Shield Of Wrestling)

In questo nuovo capitolo la squadra di “cattivi” dovrà, sotto ordine del governo, compiere una nuova e pericolosa azione suicida, per guadagnarsi uno sconto di pena “The Suicide Squad – Missione Suicida“, questo il titolo completo della versione italiana, promette emozioni, avventura, azione e tanta adrenalina. (LaPresse)

Durante l’ultimo episodio di RAW, però, la lottatrice si è vantata dei suoi trionfi, definendosi una 11 volte (invece delle 14) campionessa femminile. Il numero di titoli della Flair, infatti, è stato oggetto di accesi dibattiti nel corso degli anni, e sebbene abbia detenuto 14 titoli tra NXT e WWE, non tutti questi regni vengono imputati nel conteggio ufficiale. (SpazioWrestling.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr