Sgominata la banda di usurai che 'strozzinava' anche Marco Baldini, le minacce: "Ti rompiamo le corna"

Sgominata la banda di usurai che 'strozzinava' anche Marco Baldini, le minacce: Ti rompiamo le corna
FirenzeToday INTERNO

Usurai a Palermo, le indagini: tra le vittime Marco Baldini. Tra le vittime della banda di usurai c'era anche il conduttore radiofonico fiorentino Marco Baldini.

Un uomo di 63 anni, S.C., è finito in carcere, mentre sono stati sottoposti agli arresti domiciliari il figlio G.C., 34 anni, M.R., 61 anni, e G.C., 49 anni.

I prestiti a tassi usurai sarebbero andati avanti anche durante il lockdown approfittando del grave stato di bisogno delle vittime

Nei confronti di A. (FirenzeToday)

Su altre fonti

Una decina gli episodi contestati all’organizzazione che sarebbe stata guidata da Salvatore Cillari. I finanzieri hanno iniziato da tempo un lungo lavoro, anche e soprattutto incrociando la contabilità aziendale e bancaria. (Livesicilia.it)

Nei confronti di Achille CUCCIA (cl. 60) è stata invece applicata la misura del divieto di dimora nel territorio del Comune di Palermo. (Alqamah)

Questo Marco Baldini, questo di Roma ci deve dare sessanta e rotti mila euro Baldini, conduttore radiofonico noto soprattutto per la collaborazione con Fiorello, ha avuto più di un problema legato alla sua passione per il gioco. (Blitz quotidiano)

Marco Baldini vittima degli usurai. Il gioco, i debiti e l’amicizia con Fiorello

“Marco vedi che io ti ho voluto bene e ti ho rispettato come un fratello Marco – dice Cillari – e tu non mi puoi trattare così”. Le intercettazioni nell'operazione della Guardia di Finanza. Gli indagati nell’operazione della guardia di finanza avevano dato i soldi a Marco Baldini nel 2017. (BlogSicilia.it)

Per loro c'è la possibilità di accedere a importanti forme di sostegno economico grazie ai fondi previsti per le vittime di usura" L'applicazione di tassi di interesse che sarebbero arrivati fino al 140 per cento annuo, per ottenere i quali gli indagati hanno esercitato anche minacce nei confronti delle vittime. (Rai News)

A cominciare dalla collaborazione, e soprattutto amicizia, con Fiorello, interrotta proprio a causa della sua ludopatia. Si chiama gioco d’azzardo il problema di Marco Baldini che gli ha condizionato la vita e soprattutto la carriera. (Corriere del Mezzogiorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr