M5S, Catalfo: “Conte? Ha dimostrato equilibrio politico, contenta che sia con noi”

M5S, Catalfo: “Conte? Ha dimostrato equilibrio politico, contenta che sia con noi”
LaPresse INTERNO

A dirlo è l’ex ministro del lavoro, Nunzia Catalfo a margine dell’incontro con i sindacati.

La senatrice pentastellata: "L'ex premier sa affrontare situazioni difficili". (LaPresse) “Sicuramente l’ex presidente del Consiglio Conte ha dimostrato il suo equilibrio politico e sono contenta che lui sia in questo percorso qui con noi”.

Rispondendo poi a una domanda sulla fiducia al Governo Draghi ha proseguito: “Massima fiducia al Movimento 5 Stelle e al presidente Conte e a tutte quelle che sono le istanze del Movimento a partire dai temi discussi oggi con i sindacati”

(LaPresse)

Su altre testate

L’ex premier lo sa, ma rimanda il discorso più delicato, quello che le truppe del suo nuovo partito attendono da mesi: la deroga al tetto dei due mandati. Anche l’ex premier lo sa, quella del comico è una “presenza insostituibile”. (LaPresse)

E su Casaleggio spiega: “Le strade si sono divise, ma io e tutto il Movimento abbiamo grande rispetto per Casaleggio, padre e figlio”. Poi, parlando di sé e del M5s, l’ex premier spiega: sarò "eletto democraticamente e chiamato a operare la sintesi in modo da orientare la rotta e tenere la barra dritta. (Sky Tg24 )

Si tratta, tuttavia, dei dati che potranno servire ad avviare in qualsiasi momento le consultazioni degli iscritti in vista della convention a Roma che incoronerà Giuseppe Conte nuovo leader Sul nuovo M5s, Conte spiega che "avrà un respiro più ampio e internazionale, sarà in costante dialogo con la società civile e con tutte le componenti sane del Paese. (L'Unione Sarda.it)

M5S: Di Battista, 'pronto a confronto con Conte ma resta mio no a Draghi' (4)

A dirlo, in un’intervista al Corriere, è l’ex premier e leader del M5S, Giuseppe Conte. “E’ normale – ha detto ancora l’ex premier – che il disagio dei cittadini si ripercuota anche sulla forza che conserva la maggioranza relativa in Parlamento. (LA NOTIZIA)

Ciò non significa, tuttavia, che all’interno del M5s prevarrà l’anima che spinge per un’uscita dall’esecutivo: “Saremo leali e costruttivi con Draghi, senza rinunciare ai nostri valori e alle nostre battaglie” Un progetto spiegato nei dettagli nell’intervista al quotidiano di via Solferino, a partire dal nuovo orizzonte del M5s, che “avrà un respiro più ampio e internazionale”, con una struttura in grado di parlare con tutte le “componenti sane del Paese”. (Il Fatto Quotidiano)

Sono convinto che ti abbiano fatto fuori anche perché hai effettuato sacrosanti scostamenti di bilancio per ristorare famiglie ed imprese. 07 giugno 2021 a. a. a. (Adnkronos) - "Agli Stati Generali del Movimento - ricorda Di Battista - insistetti sul tema del conflitto di interessi in vista del recovery. (LiberoQuotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr